virginia raggi
|

I primi passi di Virginia Raggi: l’arrivo in taxi con gli applausi degli ultras 5 stelle

C’era perfino un attivista travestito da D’Artagnan ad accogliere oggi la neosindaca di Roma Virginia Raggi. L’eletta M5S è arrivata in taxi e in taxi si muoverà per deporre le corone d’alloro nei luoghi simbolo della città di Roma. Raggi sembra ancora insicura davanti al cerimoniale all’Altare della Patria. Incoraggiata dai militanti e da un Paolini che ha tentato, invano, di regalarle un mazzo di fiori, Virginia ha salutato la folla prima di infilarsi, senza dichiarare nulla alla stampa in auto per il classico tour che il primo cittadino fa una volta eletto nella Capitale.

Caso Raggi, Procura apre un fascicolo senza indagati

guarda il video: