Staino Cuperlo
|

Riccardo Luna si ritira, e per la direzione dell’Unità spunta il nome di Staino

Riccardo Luna, dopo molti giorni di riflessione, e dopo aver posto alcune condizioni, per lo più accettate, si è ritirato. Non sarà il nuovo direttore de l’Unità.

Una scelta, quella dell’ex direttore del Romanista, che non ha preso alla sprovvista i vertici democratici, che comunque fino all’ultimo avevano sperato che Luna accettasse la proposta di direzione dell’Unità.

E ora?

Intanto l’attuale direttore Erasmo De Angelis è stato confermato fino alla fine del mese, mentre riparte il totonome per il suo successore. Tra i papabili circolano nomi già sentiti: Fabrizio Rondolino, Andrea Romano, o una soluzione interna.

Ma nelle ultime ore, prende sempre più quota un nome a sorpresa: quello di Sergio Staino. Nome storicamente legato all’Unità e alla sinistra italiana, il fumettista è salito alla ribalta recentemente per una serie di botta e risposta con Gianni Cuperlo sull’atteggiamento della minoranza dem rispetto a Matteo Renzi.

Dagospia, intanto, parla addirittura di una firma da apporre in giornata.