Europei 2016: quello che c’è da sapere sull’Italia

di Giordano Giusti | 29/06/2016

Europei 2016 Italia

EUROPEI 2016 ITALIA

Non partiamo con i favori del pronostico. Antonio Conte non sta simpatico a tutti e sappiamo già che a fine torneo se ne andrà al Chelsea. Ci mancano un leader, un bomber e un vero numero 10 – con tutto il rispetto per Thiago Motta. La stella poteva essere Verratti ma si è fatto male. Il nostro girone nasconde più di un’insidia – fortunatamente passano le prime due e anche le quattro migliori terze. Eppure, nonostante tutto questo, l’Italia agli Europei 2016 di Francia la seguiremo, come sempre: all’inizio magari con un occhio solo, da snob, ma la seguiremo, saremo inesorabilmente davanti alla tv, ci organizzeremo con gli amici, pizza, birra e telecomando, ci scanneremo sulla formazione e sui moduli, insulteremo gli avversari, difenderemo orgogliosamente il tricolore. “Siamo tutti italiani” diceva un furbacchione ma buono Aldo Fabrizi in Vita da cani di Steno e Monicelli, anno 1950. E lo siamo ancora, soprattutto quando rotola un pallone.

LEGGI > SPECIALE EUROPEI 2016

guarda la gallery:

EUROPEI 2016 ITALIA PRE CONVOCATI

Il 23 maggio Antonio Conte ha diffuso la lista dei 30 preconvocati: fuori tra la proteste Pavoletti del Genoa – 14 gol in campionato – in mediana chiamata per Jorginho e Sturaro visti i forfait per infortunio di Verratti (pubalgia) e Marchisio (ginocchio), ok Ogbonna, De Sciglio e Insigne. Quarto portiere il giovanissimo Meret dell’Udinese (1997) e non Donnarumma del Milan.

EUROPEI 2016 ITALIA CONVOCATI

Otto giorni dopo ecco i nomi dei 23 azzurri. Out Montolivo, a casa anche Bonaventura, Jorginho e Astori, recuperato Thiago Motta (polemiche per la scelta di dargli la maglia numero 10)

PORTIERI Buffon, Marchetti, Sirigu
DIFENSORI Barzagli, Bonucci, Chiellini, Darmian, De Sciglio, Ogbonna
CENTROCAMPISTI Bernardeschi, Candreva, De Rossi, El Shaarawy, Florenzi, Giaccherini, Sturaro, Thiago Motta, Parolo
ATTACCANTI Eder, Immobile, Insigne, Pellè, Zaza

Tre le riserve – Zappacosta, Rugani, Benassi. In caso di infortunio si può infatti procedere a una sostituzione fino a 24 ore prima della gara inaugurale

EUROPEI 2016 ITALIA GIRONE

Azzurri di Conte nel girone E con il Belgio di Wilmots e Hazard, la Svezia di Hamren e Ibrahimovic e l’Irlanda di O’Neill e Walters. Sorteggio tutt’altro che magnanimo, ecco. Possibili accoppiamenti agli ottavi di finale con il girone D (Spagna, Turchia, Croazia e Repubblica Ceca) e il girone F (Portogallo, Islanda, Austria e Ungheria)

EUROPEI 2016 CALENDARIO ITALIA

Queste le partite della nazionale nella fase a gironi, le date e gli orari:

lunedì 13 giugno Belgio-Italia ore 21
venerdì 17 giugno Italia-Svezia ore 15
mercoledì 22 giugno Italia-Irlanda ore 21

Questa la sfida prevista agli ottavi di finale:

lunedì 27 giugno Italia-Spagna ore 18

E questo il quarto di finale:

sabato 2 luglio Germania-Italia ore 21

EUROPEI 2016 ITALIA IN TV

Sky ha la diretta in alta definizione di tutte 51 le partite degli Europei 2016, quindi anche quelle dell’Italia: telecronaca di Fabio Caressa e Beppe Bergomi. La Rai si difende con il live in chiaro di 27 sfide in HD, e ovviamente non mancano quelle azzurre: racconto affidato alla nuova coppia Alberto Rimedio-Walter Zenga, dopo l’addio a Giovanni Trapattoni

EUROPEI 2016 ITALIA FORMAZIONE

3-5-2 modulo base, quello che tante gioie ha dato a Conte nel corso della sua gestione alla Juventus. Blocco bianconero in difesa, a centrocampo quotazioni in rialzo per De Rossi, in gol nell’ultima amichevole contro la Finlandia, e Giaccherini, davanti scalpita Zaza. In alternativa 4-2-4 e 4-3-3. Questo il possibile undici titolare:

Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Candreva, Giaccherini, De Rossi, Parolo, Florenzi; Pellè, Eder

EUROPEI 2016 BELGIO-ITALIA

Gli azzurri vincono e convincono all’esordio, domati i Diavoli Rossi di Wilmots: sblocca Giaccherini su assist di Bonucci, raddoppia Pellè sul finale. A Lione Belgio-Italia 0-2, la formazione di Conte si scopre squadra. E chiama a raccolta tutto il paese

EUROPEI 2016 ITALIA-SVEZIA

Partita ostica a Tolosa, gli uomini di Conte faticano, è forse la partita più noiosa del torneo, latitano le emozioni. Nella ripresa entra Zaza ed è lui a servire il pallone che Eder a tre minuti dalla fine insacca: un gol che ad alcuni, non a tutti fortunatamente, ha ricordato quello di Baggio contro la Bulgaria. Finisce 1-0 e l’Italia accede agli ottavi di finale del torneo con una giornata di anticipo: impossibile fare meglio

EUROPEI 2016 ITALIA-IRLANDA

Terza e ultima gara del girone, ininfluente ai fini del passaggio del turno. Conte cambia quasi tutta la squadra, a riposo i titolari: ecco che allora l’Irlanda con un gioco rude e favorita da un campo in pessime condizioni ne approfitta, gli azzurri si fanno vivi solo con Insigne che prende un palo. A Lille Italia-Irlanda 0-1

EUROPEI 2016 ITALIA-SPAGNA

La partita perfetta. Conte imbriglia la Roja con pressing asfissiante, difesa solidissima e ripartenze. Gli azzurri vincono 2-0 con gol di Chiellini e Pellè e rispediscono a casa i campioni in carica: un piccolo capolavoro

EUROPEI 2016 GERMANIA-ITALIA

Il quarto di finale più spettacolare, una sfida che porta indietro nel tempo. La formazione di Löw è un carrarmato e parte con i favori del pronostico anche per la vittoria finale; gli azzurri hanno già dimostrato contro la Spagna di non avere paura di nessuno. Si gioca a Bordeaux sabato 2 luglio, alle 21

Photocredit copertina VINCENZO PINTO/AFP/Getty Images