Snapchat
|

Boom di Snapchat, il perchè del successo

Snapchat, considerata come una dellle startup meglio riuscite di internet con una valutazioni di circa 16 miliardi di dollari e vicina alla quotazione in borsa, è il social network che nell’ultimo anno ha aumentato maggiormente i suoi download e ora si trova in quasi tutti gli smartphone degli adolescenti. Fondato nel 2011 da Bobby Murphy ed Evan Spiegel, Snapchat è riuscito a fare breccia tra i giovani che con la sua innovazione e dinamicità si è adattata perfettamente alle esigenze degli adolescenti della nuova generazione.

PRIMA DI TUTTO, COS’E’ SNAPCHAT?

Snapchat è un social network di messagistica istantanea che permette di inviare messaggi di testo, foto e video scattati al momento visualizzabili solo per un certo numero di secondi. Infatti dopo il termine del tempo stabilito dal mittente l’elemento viene cancellato e non più visibile; però un utente può decidere di rendere pubblica quella foto e permettere a tutti i contatti che ha aggiunto di vederla per una durata massima di 24 ore. Oltre a questa funzioni recentemente è stata aggiunta la funzione dei Geofiltri, ovvero degli adesivi virtuali che è possibile aggiungere alle tue foto per far sapere a tutti in quale località ti trovi; infatti ogni università,città o stato ha il suo Geofiltro personale. Ultima, ma solo per data di pubblicazione, è la funzione dei cosiddetti “filtri” che consistono nel modificare o cambiare il tuo viso così da inviare simpatiche foto ai tuoi amici.

LEGGI ANCHE: La mappa completa dei social network

PERCHE’ SNAPCHAT PIACE COSI’ TANTO AI GIOVANI

Snapchat si differenzia da ogni altro genere di social network ed è forse per questo che sta avendo una così rapida espansione; differente appunto per la non permanenza degli elementi pubblicati. Ciò alcuni lo vedono come un difetto, ma sta proprio qui la forza di Snapchat; ce ne sono a dozzine infatti di social network dove si possono pubblicare stati, foto o video da far vedere agli altri anche in futuro ma non è questo il caso; qui la parola chiave è “dinamicità”, l’adolescente di oggi vuole raccontare momento per momento ciò che egli fa durante la giornata senza che esso sia salvato, così da poter mostrare momenti intimi oppure solamente foto divertenti o fatte male che raccontano uno stato d’animo della persona.

Inoltre non è una novità che ormai da qualche anno anche i genitori siano collegati quotidianamente ai social network più importanti come Facebook o Instagram, ed è questa una delle tante motivazioni che spinge gli adolescenti ad utilizzare Snapchat , un’app lontana da questo mondo e libera da pregiudizi.   L’app è anche rinomata per la superprivacy che la contraddistingue, infatti oltre all’obbligatoria autodistruzione di ogni elelmento dopo un massimo di 24 ore, ogni visualizzazione viene controllata e ogni screenshot segnalato, così da sapere chiunque abbia salvato una tua foto.

CELEBRITA’ SU SNAPCHAT

Ad aumentare la popolarità dell’app si sono aggiunti cantanti,attori o sportivi di ogni genere che si sono iscritti per mostrare il loro lato più informale e lontano dalle telecamere. Con Snapchat ora possiamo vedere con cosa fa colazione Justin Bieber, cosa fa il pomeriggio Rihanna oppure foto bizzarre di Cara Delavingne. Ad aggiungersi a questa lista ci sono altre note celebrità del momento come le sorelle Jenner e Kardashian, Ed Sheeran, Ariana Grande e molti altri.