Giovanni Trapattoni
|

Il Tapiro d’oro a Giovanni Trapattoni: «Sono un genuino, la mia è passione»

Giovanni Trapattoni entra prepotentemente nel club dei “vincitori” dei Tapiro d’Oro. Valerio Staffelli ha consegnato il “riconoscimento” all’ex Ct della Nazionale a seguito delle polemiche scatenatesi dopo la sua telecronaca tecnica in Italia-Germania, scandita di tanto in tanto da imprecazioni e termini che hanno fatto storcere il naso a molti, con tanto di parolaccia.

GIOVANNI TRAPATTONI: «SONO GENUINO, OGNI TANTO SCAPPA UN’IMPRECAZIONE»

Giovanni Trapattoni ha ricevuto il Tapiro d’Oro direttamente da Valerio Staffelli nella sua Cusano Milanino, località alle porte di Milano. Il Tapiroforo ha chiesto spiegazioni della sua parolaccia scappata durante la partita e Giovanni Trapattoni ha risposto: «Io sono così, sono genuino. Penso che a ognuno ogni tanto possa scappare una mezza imprecazione».

GIOVANNI TRAPATTONI: «SE CONTINUO CON LA RAI? VEDREMO»

Il Trap nei giorni scorsi aveva reagito spiegando che sarebbe stato anche pronto a lasciare la Rai, voci alimentati dalle lamentele post telecronaca. “Giuan” sembra pronto ad accettare la decisione di Viale Mazzini senza polemiche: «Vedremo, se continuerò mi atterrò a certe regole. Compenso? No, solo un rimborso spese. Lo faccio per passione».