Make Your Soundreef Night, la musica live “On demand”

di Redazione | 30/03/2016

Make Your e Soundreef si uniscono per dar vita ad una serata decisamente speciale il 31 marzo al Lanificio 159, di Roma. Due progetti e due idee che si fondono a vantaggio di artisti e band, ma soprattutto del loro pubblico. Sono stati i fan, infatti, a scegliere chi vedere sul palco grazie a Make Your, la piattaforma che permette agli interessati di diventare parte integrante della direzione artistica degli eventi.

MAKE YOUR

«Make Your nasce da un’idea – spiegano gli organizzatori – L’idea di dare nuovamente senso alla parola partecipazione dove il contenuto artistico di manifestazioni ed eventi viene scelto interamente dal pubblico, che ne diventa vero creatore e protagonista. Tramite la nostra piattaforma vogliamo invertire la relazione tra domanda ed offerta, credendo che anche il settore culturale meriti trasparenza per permettere a tutte le realtà di affacciarsi su un mercato non sempre facile. Make Your non vuol dire solo musica – concludono – poiché si vuole completare di attività, workshop e laboratori per stimolare la propria curiosità e aprire gli orizzonti a nuove forme d’arte e conoscenze».

SOUNDREEF

Soundreef è un ente di gestione indipendente di diritti d’autore che opera in oltre 20 paesi del mondo in concorrenza con le classiche Collecting Society, come SIAE in Italia.
L’obiettivo di Soundreef è di rinnovare il settore del diritto d’autore e, attraverso l’utilizzo della tecnologia, di dare nuove possibilità di scelta agli autori per far sì che possano raccogliere le proprie royalty in modo semplice, veloce e trasparente. Al momento sono oltre 800 le band che in Italia stanno suonando dal vivo con licenza Soundreef Live, raccogliendo le proprie royalty in tempi record ed in modo analitico (ciò che viene suonato, viene pagato). Quella di Soundreef è una piccola grande rivoluzione che sta dando nuova linfa alla musica dal vivo e creando nuove prospettive per le band indipendenti.

MAKE YOUR SOUNDREEF NIGHT LINEUP

La serata di giovedì nasce dal matrimonio di queste due realtà che, in collaborazione con The RooST, intendono oliare i meccanismi di una macchina ormai arrugginita: quella dell’intrattenimento live.

– Dead ShriMp Live
– TOOT Live
– (Le band scelte da voi)
– Red Light Skyscraper live
– Astenia Live
– VANBASTEN Live
– Vanessa Peters Live
– La Scala Shepard Live