Vogliono chiudere la Zanzara?

di Stefania Carboni | 24/03/2016

la zanzara

La Zanzara, storica trasmissione radiofonica su Radio24 è a rischio chiusura? La reputazione, a quanto pare, è una brutta bestia nera. Il Foglio racconta un clima preciso, d’astio nei confronti di Giuseppe Cruciani e della sua creatura, emittente del Gruppo 24 Ore di proprietà della Confindustria.

Non importa che l’industriale amareggiato parteggi per Vincenzo Boccia o Alberto Vacchi, i due rivali alla successione di Giorgio Squinzi: la Zanzara irrita i gangli associativi in modo trasversale. E poco importa se la trasmissione in questione, nata nel 2006, arriva a raggiungere uno share di ascolti doppio rispetto alla media dell’ emittente: il successo del prodotto offerto, a quanto pare, conta poco agli occhi di alcuni imprenditori che la brama di profitto dovrebbero averla nel dna.
Non è nuovo il malcontento per il linguaggio diretto, i ragionamenti sulle gioie (o i dolori) del sesso anale, la crociata anti-veganesimo e più in generale per l’ atteggiamento politicamente scorretto, anche sulla politica, gli scioperi e gli statali, di Cruciani e della sua spalla David Parenzo – che di tutto ciò hanno fatto la cifra del programma.
Il coming out risale al maggio scorso: in un’ assemblea della giunta di Confindustria, oltre alle critiche per una linea editoriale del Sole 24 Ore giudicata all’epoca insidiosa verso il governo Renzi che più d’ altri assecondava gli industriali, è spuntato il ronzio della Zanzara.
“Eh caspita! E’ una questione di standing dell’associazione e di rispetto sia per gli ascoltatori sia per gli associati”, disse qualcuno nel pissi-pissi di Viale dell’ Astronomia

Quanto conta questo “pissi-pissi”? Ancora non è dato saperlo quello che è certo è Oscar Giannino ha scritto a Dagospia, che ha ripreso in queste ore le indiscrezioni de Il Foglio. Giannino è stato descritto da Dago come ghostwriter di Gianfelice Rocca. E prende le parti di Cruciani e i suoi:

Caro Dago,

grazie per attribuirmi ruoli in vicende confindustriali nazionali, per le quali non ho invece alcun titolo.
Ma ne approfitto per dire una cosa:.

Oscar Giannino

Giuseppe Cruciani a La Zanzara mangia un coniglio: “Gli animalisti hanno rotto i co..i” – VIDEO

Intanto la trasmissione sui social si limita a ronzare…

la zanzara chiude

Mentre i fan sostengono, come sempre, la trasmissione.

Non è la prima volta che l’ombra della chiusura ha interessato la trasmissione. Ma ogni volta l’ombra è sparita nel giro di poco tempo. Finora