Attentato Bruxelles | L’arrestato non è Najim Laachraoui

di Tommaso Caldarelli | 23/03/2016

attentato bruxelles najim Laachraoui

ATTENTATO BRUXELLES | NAJIM LAACHRAOUI, NON È LUI L’ARRESTATO

“Najim Laachraoui è stato catturato ad Anderlecht”, avevano titolato in mattinata i media dal Belgio: a metà della giornata, invece, è stato lo stesso DH a smentire, citando fonti di polizia. L’arrestato non è Najim Laachraoui, e si apprende che il partner di Salah Abdeslam potrebbe non essere coinvolto. Il terzo sospettato, infatti, non è ancora stato identificato.

SEGUI LA DIRETTA | ATTENTATO REPUBBLICA

D’altronde la notizia della cattura dell’artificiere – geniere dell’attentato di Bruxelles, si avvertiva in prima battuta, «non è confermata dalle autorità» che avevano però «annunciato una conferenza stampa alle 13» senza nominare alcun arresto. La tv belga, citando sue fonti, ha comunque confermato che un arresto è stato effettuato, ma il soggetto in questione, si apprende da notizie di agenzia, sarebbe già stato rilasciato.