Valentina Allegri, la bomber figlia di Max che fa impazzire il web

di Diego Zirla | 02/03/2016

Valentina Allegri fa impazzire il web

Nel 1995 la Juventus giocava con Vialli e Ravanelli in attacco, ma anche con Torricelli e Porrini. Marcello Lippi sedeva sulla panchina della Vecchia Signora e un anno dopo avrebbe vinto all’Olimpico di Roma la Champions League ai rigori contro l’Ajax di Litimanen.

LEGGI ANCHE: ALLEGRI FURIOSO, IL VIDEO DELLO SBROCCO SUL FINIRE DI CARPI-JUVENTUS

Max Allegri allora aveva 28 anni, giocava (bene) a Cagliari, dove sarebbe esploso più tardi come allenatore, ed era sposato da un anno con Gloria, con cui sarebbe finita tre anni dopo. E se il calcio non gli dava quanto un talento cristallino ma indolente meritasse, la vita invece gli regalava Valentina. La prima figlia. Ventuno anni anni dopo, Max, sarebbe divenuto il miglior allenatore d’Italia, e la figlia un sex-symbol del web, soprattutto sui social che, oltre alla bellezza, ne apprezzano i molteplici interessi: vestiti, buon cibo, motori, allenamento del proprio fisico e il suo compagno (eh sì, il posto di futuro genero del mister è già occupato). Mentre giocava al Sant’Elia, forse, quel regista avanzato non avrebbe mai immaginato nulla di tutto questo.

E allora se spulciate i suoi social, Facebook e Instagram, potrete ammirarla. Come fanno in tanti. Chissà se papà preferisce che venga marcata a uomo o a zona…