Sondaggi Napoli 2016: tutti i numeri su de Magistris, Lettieri, M5S e Pd

di Donato De Sena | 28/02/2016

Elezioni Napoli 2016

Gli ultimi sondaggi sulle liste e i candidati a sindaco alle Elezioni 2016 a Napoli

Il primi sondaggi sulle Elezioni 2016 a Napoli hanno attribuito un ampio margine di vantaggio al sindaco uscente Luigi de Magistris su ogni altro avversario. Le rilevazioni di Euromedia Research su quattro diversi scenari, pubblicate mercoledì 24 febbraio sul quotidiano Il Mattino, hanno segnalato l’ex pm vicino al 40% dei consensi al primo turno, circa 20 punti più su del candidato del Movimento 5 Stelle (20/21%), dei candidati del Pd (15/17%) e del candidato del centrodestra Gianni Lettieri (19/20%). Ma le successive rilevazioni di altri istituti demoscopici non hanno confermato lo stesso divario. Qualcuno ha anche stimato de Magistris indietro rispetto alle coalizioni di centrosinistra e centrodestra.

Sondaggi Napoli 2016
Le intenzioni di voto ai candidati a sindaco alle Elezioni Amministrative a Napoli (Tabella di: Giornalettismo)

Elezioni Napoli 2016: quando e come si vota per il sindaco alle Comunali

SONDAGGI NAPOLI 2016, INDEX: LETTIERI IN TESTA SU PD E M5S

Il sondaggio di Index Research, realizzato tra il 22 e 24 febbraio e diffuso nel corso della trasmissione di La7 Piazzapulita, attribuisce al sindaco solo il 23,5% dei voti nel caso di successo di Antonio Bassolino alle primarie del centrosinistra e il 21,5% nel caso in cui a vincere la consultazione del 6 marzo sia la deputata Pd Valeria Valente. Si tratta dello stesso livello di consenso del quale, secondo Index, godrebbe oggi anche il Movimento 5 Stelle. Un candidato pentastellato otterrebbe il 22 o 21,5%. A vincere al primo turno sarebbe il candidato del centrodestra Gianni Lettieri, segnalato al 27 e al 28%.

SONDAGGI NAPOLI 2016, DIGIS: DE MAGISTRIS AVANTI SU M5S E PD

Altri numeri sono stati forniti dal sito del settimanale Panorama, che ha pubblicato i dati di un sondaggio realizzato il 26 febbraio dalla società Digis. Ebbene, la rilevazione, in linea con Euromedia, indica de Magistris in vantaggio, ma con un margine ristretto, a 8/10 punti. In particolare il sindaco di Napoli viene stimato al primo turno delle Elezioni 2016 al 32,4% dei consensi con Bassolino candidato per il Pd e al 30,5% con Valente candidata. Secondo Digis Bassolino porterebbe a casa un deludente 16,8% di voti (e non andrebbe al ballottaggio, perché battuto dal Movimento 5 Stelle, al 22,8%), mentre Valente conquisterebbe il 22,5% delle preferenze (riuscendo, con il M5S al 219%, ad arrivare al secondo turno). Molto basso risultano essere, infine, le percentuali di Lettieri, stimato al 14,8 e al 14,1%.

Sondaggi Napoli 2016
Le intenzioni di voto alle liste alle Elezioni Amministrative a Milano (Tabella di: Giornalettismo)

SONDAGGI NAPOLI 2016, EUROMEDIA: PD, M5S E CENTRODESTRA VICINI

Infine, il consenso delle liste. La situazione di equilibrio tra molti partiti e coalizioni viene descritta anche dal sondaggio di Euromedia pubblicato sul Mattino (interviste del 16-18 febbraio) relativo ai voti di partiti e movimenti civici. Il Pd viene indicato al 23,9%, il Movimento 5 Stelle al 23,7, le formazioni che appoggiano de Magistrs al 20,5, le liste di centrodestra (comprese alcune che potrebbero non sostenere Lettieri) al 28,2.

(Foto di copertina: ANSA / CIRO FUSCO)