|

Il magazine polacco con la donna “violentata” vestita da Europa in copertina

Una donna coperta dalla bandiera dell’Unione europea aggredita da tre uomini. Il magazine polacco wSieci sta facendo discutere mezza Europa per colpa della sua copertina decisamente provocatoria.

IL MAGAZINE POLACCO SUL RATTO DELLA UE

Il titolo non lascia spazio a dubbi. “Il ratto islamico d’Europa” è la frase che capeggia in prima pagina. Il numero è incentrato su «ciò che i media e l’élite di Bruxelles nascondono ai cittadini europei». All’interno un editoriale (“L’inferno Europa”), contro il perbenismo che avrebbe portato alle scene del Capodanno a Colonia.

Diverse persone hanno commentato sui social la foto in prima accostandola a quei manifesti (dall’alto contenuto xenofobo) sponsorizzati durante guerre e dittature.

guarda la gallery: