Quarto, la base si schiera con il sindaco: «Niente dimissioni, non ha ceduto ad alcun ricatto» / VIDEO

di Donato De Sena | 11/01/2016

Movimento 5 Stelle, attivisti a Quarto

«Ma quali dimissioni? Non c’è stato alcun ricatto. E non esiste alcuna infiltrazione nell’amministrazione». Lo hanno ripetuto dieci, cento, mille volte gli attivisti e i simpatizzanti del Movimento 5 Stelle che ieri si sono incontrati in piazzale Europa a Quarto per il flash mob ‘Voglia di Legalità’ a sostegno del sindaco Rosa Capuozzo, sotto pressione per il sospetto di inquinamento del voto della scorsa primavera. Mentre sul blog di Beppe Grillo compariva un post per invitare il primo cittadino ad abbandonare l’incarico la base del comune flegreo si stringeva intorno alla sua amministratrice. Senza se e senza ma. «La giustizia farà il suo corso».

 

 

LEGGI ANCHE: Quarto, Rosa Capuozzo (M5S): «Non lascio». Ma Grillo dal blog: «Deve dimettersi»

 

(Immagine e video: Giornalettismo)