Ecco come sarebbe Inside Out se non ci fossero le emozioni

di Valentina Spotti | 05/01/2016

Come sarebbe stato Inside Out se non ci fossero state le emozioni? Qualcuno se l’è chiesto, e ha messo in pratica il proprio proposito in senso letterale: un utente di Reddit che risponde al nome di cadweasel ha preso l’acclamato film della Pixar e ha eliminato tutte le scene dove compaiono Gioia, Tristezza, Rabbia, Paura e Disgusto. Il risultato? Eccolo qua:

INSIDE OUT SENZA LE EMOZIONI

Come fa notare BuzzFeed, senza le emozioni, Inside Out è poco più di un cortometraggio lungo un quarto d’ora (il film “completo” dura un’ora e mezza) che racconta la storia di una ragazzina che cresce e diventa grande, e che deve vedersela con il trasferimento in un’altra città. Eppure, nonostante senza le battaglie interne delle emozioni si perda un po’ il senso del film, non mancano i momenti di tenerezza: quando Riley piange a scuola pensando alla sua vecchia casa, ad esempio, o l’unica apparizione di Bing Bong anche se, senza il viaggio nei ricordi di Riley, non avremmo mai saputo chi fosse.

(Photocredit copertina: Disney Pixar)

TAG: Inside Out