Borse, i mercati tentano il rimbalzo dopo il “lunedì nero”

di Redazione | 05/01/2016

borse oggi 5 gennaio

All’indomani del crollo dei mercati mondiali, trascinati verso il basso dalla disastrosa seduta di Shanghai, oggi le borse tentano il rimbalzo: Shangai e Tokyo chiudono in lieve calo, mentre i principali mercati europei aprono in positivo, con Londra e Milano che segnano rispettivamente +1,06% e +1.1%.

PECHINO IMMETTE LIQUIDITÀ

A tamponare il lunedì nero delle borse ci ha pensato Pechino, che ha immesso sul mercato 20 miliardi di dollari per cercare di ristabilire i mercati, insieme a una massiccia azione del governo che starebbe comprando titoli attraverso i fondi di Stato: una mossa per cercare di ristabilire la calma sul mercato azionario nazionale e, di conseguenza, riportare in equilibrio le piazze internazionali.

INCERTEZZA GLOBALE

A pesare, comunque, non c’è solo l’instabilità dei mercati cinesi ma anche la tensione tra Arabia Saudita e Iran e le incertezze in Medio Oriente: i mercati sono spaventati dalle possibili ripercussioni sul prezzo del petrolio, le cui oscillazioni possono condizionare l’economia globale

(Photocredit copertina: EPA/KIYOSHI OTA – ANSA)