SIVIGLIA-JUVENTUS 1-0, Llorente castiga i bianconeri, niente primo posto nel girone

di Maghdi Abo Abia | 08/12/2015

SIVIGLIA-JUVENTUS

SIVIGLIA-JUVENTUS DIRETTA LIVE

Brutto risultato per la Juventus che dopo la sconfitta deve incassare il contemporaneo successo del Manchester City contro il Borussia Moenchengladbach. La Juventus paga un secondo tempo molto fiacco e l’incapacità di approfittare di un Siviglia che intorno al minuto 60 era ampiamente fuori dalle coppe vista la vittoria temporanea dei tedeschi in Inghilterra. Invece hanno vinto gli spagnoli, trascinati da Fernando Llorente, l’ex di turno mandato via da Torino senza che qualcuno avesse davvero capito perché. Il basco ingaggia una lotta senza quartiere con Gianluigi Buffon che resiste per due volte prima di capitolare su un colpo di testa dello spagnolo che prima del colpo ha accompagnato Bonucci, incapace di resistere. Non ci voleva. Ora bisogna sperare nella benevolenza dell’urna di Nyon per un sorteggio non proibitivo. Finale da Siviglia: Siviglia-Juventus 1-0.

 

LEGGI ANCHE: SIVIGLIA-JUVENTUS 1-0 | VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

 

SIVIGLIA-JUVENTUS, TABELLINO E PAGELLE

SIVIGLIA: Sergio Rico Gonzalez 6,5, Benoit Tremoulinas 6, Adil Rami 6,5, Thimothee Kolodziejczak 6,5 (dal 57′ Mariano 6), Coke 6,5, Krychowiak 7, Nzonzi 6,5, Banega 6,5, Vitolo 6,5, Konoplyanka 6,5 (dal 68′ Krohn-Dehli sv), Llorente 8 (dal 77′ Gameiro sv)

JUVENTUS: Buffon 8, Chiellini 6, Barzagli 6, Bonucci 5,5, Marchisio 6, Pogba 6,5, Alex Sandro 5,5, Lichtsteiner 5,5 (dal 77 Cuadrado sv), Sturaro 5,5, Morata 6, Dybala 6.

SIVIGLIA-JUVENTUS DIRETTA LIVE

95′ – Finisce Siviglia-Juventus e per i bianconeri è un dramma sportivo! Il Manchester City vince 4-2, e la Juventus è seconda!

93′ – Cross dal centrocampo della Juventus, palla in area, blocca Sergio Rico!

90′ – Cinque minuti di recupero. Nella Juventus ci crede il solo Dybala. E la Juventus prende un altro palo!

86′ – Ancora Dybala! Tiro a giro da fuori area dal vertice destro dell’ex Palermo, palla fuori di un niente sul lato sinistro. E allo stadio si canta, il City vince 4-2!

84′ – Gol annullato al Siviglia! Coke raccoglie una respinta corta di Buffon e appoggia in rete ma era in fuorigioco!

82′ – TRAVERSA DI DYBALA!!! Per poco l’ex Palermo non ammutolisce il Ramon Sanchez Pizjuan!

81′ – La festa si compie! Manchester City-Borussia Moenchengladbach 3-2. Il Siviglia va in Europa League!

79′ – Festa grande a Siviglia. Il Manchester City ha pareggiato! 2-2 all’Etihad Stadium!

77′ – Cambio per il Siviglia, fuori l’autore del gol vittoria Llorente, dentro Gameiro.

LEGGI ANCHE: SIVIGLIA-JUVENTUS 1-0 | VIDEO GOL E HIGHLIGHTS

76′ – Cambio nella Juventus, fuori Lichtsteiner, dentro Cuadrado.

73′ – Assalto bianconero alla porta di Sergio Rico. La Juventus vuole rimanere imbattuta in Champions League!

67′ – Cambio nel Siviglia. Fuori tra gli applausi Konoplyanka, dentro Khron-Delhi.

64′ – Fernando Llorente ce la fa! Colpo di testa da calcio d’angolo, Buffon questa volta non puo’ niente! Siviglia-Juventus 1-0. 

60′ – E SONO TRE! TERZO SALVATAGGIO DI BUFFON! Tiro dalla distanza di Banega, la sfera rasoterra rimbalza proprio davanti al portiere che respinge e riesce a bloccare con un balzo felino!

58′ – Questo Llorente era davvero di troppo nella Juventus? Sta facendo reparto da solo e per fermarlo, come in quest’ultima azione, ci vogliono due suoi ex compagni. Il terminale d’attacco perfetto, un uomo che fa reparto da solo.

56′ – Primo cambio del Siviglia. Fuori Kolodziejczak, dentro Mariano Ferreira.

54′ – Il Siviglia non ci crede più. La squadra di Emery non attacca più come nel primo tempo e non aggredisce gli spazi.

52′ – Percussione sulla destra di Dybala che entra in area palla al piede. L’ex Palermo cerca di fare tutto da solo prima di ricevere un calcione risolutorio di un difensore del Siviglia. Palla a Sergio Rico, si ricomincia.

49′ – Gioco fermo. Pestone sulla mano ai danni di Krychowiak del Siviglia. Sangue dalla mano destra per il giocatore che necessita dell’intervento dei sanitari.

47′ – Tiro dal limite dell’area di Pogba, Sergio Rico manda in angolo con un volo plastico!

46′ – Notizie dall’Etihad Stadium. Il Borussia Moenchengladbach sta vincendo 2-1 sul Manchester City. Juventus sicura prima, Siviglia sicuro fuori da tutto.

45′ – Inizia il secondo tempo di Siviglia-Juventus!

45′ – Szymon Marciniak, l’arbitro di Siviglia-Juventus, non concede neanche il recupero. Un primo tempo eccezionale quello di Siviglia ma al momento il risultato è di 0-0. Non sono mancate le occasioni da ambo le parti con protagonisti Morata e Llorente. Ma se per lo juventino è mancata la mira, l’ex è andato in porta a colpo sicuro e solo la prontezza di Gianluigi Buffon ha salvato il risultato. Ottimo San Gigi. Siviglia-Juventus 0-0.

45′ – Ve lo ricordate Adil Rami? Ha strappato letteralmente la palla dal piede di Dybala lanciato in contropiede. Un intervento che vale un gol.

43′ – Krychowiak ci prova dalla distanza, la palla si perde oltre la traversa! Ottima intenzione, il tiro un po’ meno.

40′ – Krychowiak rischia grosso dopo aver tirato un calcio a Pogba! Il francese va a terra e la Juve guadagna una punizione!

36′ – Ammonito Alex Sandro per un intervento brutto su Banega. Non l’ha toccato ma il piede a martello poteva fare davvero male!

33′ – Tiro a giro di Marchisio, palla preda di Sergio Rico.

30′ – BUFFON! Non lo si può clonare? Colpo di testa di Llorente, il numero 1 della Juventus salva sulla linea!

24′ – ANCORA MORATA! EMOZIONI A SIVIGLIA!!! Lo spagnolo in contropiede in scivolata davanti a Sergio Rico manda fuori di un niente! Era difficile.

20′ – Tutto nasce da un disimpegno sbagliato di un giocatore bianconero. Il Siviglia riparte in velocità sulla destra e dopo una serie di brevi fraseggi la sfera finisce su Llorente prima e su Vitolo e Banega poi. 

18′ – INCREDIBILE A SIVIGLIA!!! MISCHIA IN AREA CON BUFFON CHE SALVA TUTTO! Tre tiri di altrettanti giocatori biancorossi, Buffon dice no due volte, alla terza ci pensa Barzagli!!!

15′ – DYBALA! Tiro dell’ex Palermo, palla di poco a lato a destra dalla porta di Sergio Rico.

14′ – LLORENTE! L’ex di turno interviene su un tiro dalla distanza di Vitolo, palla fuori!

9′ – Dybala corre sull’esterno e viene contrastato con molta energia da Escudero. Il difensore del Siviglia riesce a sventare la minaccia. 

6′ – Ancora Juventus! Morata corre da solo sulla destra, arrivato sul fondo anziché appoggiare a un compagno prova un diagonale non pericoloso!

4′ – MORATA!!! JUVENTUS PERICOLOSA!!! Colpo di testa dello spagnolo, palla alta sopra la traversa di Sergio Rico!

3′ – Il Siviglia è a dir poco arrembante, la Juventus sembra in difficoltà. 

1′ – Llorente fermato in contropiede, ma non c’era!

1′ – Inizia Siviglia-Juventus!

20.42 – Le squadre sono in campo! E parte l’inno della Champions League!

20.38 – L’11 titolare della Juventus. Confermate le voci della vigilia.

20.34 – Siviglia-Juventus e Roma-Bate Borisov in tv: dove vederle in chiaro e gratis

Siviglia-Juventus, la sfida che chiude il girone D della Champions League 2015/2016 non è solo un’occasione di spettacolo tra la vincitrice dell’Europa League 2014/2015 e la finalista della Champions 2014/2015 ma serve sia per definire la squadra che chiuderà in vetta il girone D tra Juventus e Manchester City, rispettivamente a 11 e 9 punti con i bianconeri in vantaggio sulla classifica avulsa sia chi andrà in Europa League con il Borussia Moenchengladbach a 5 punti e il Siviglia a 4 ma in vantaggio sulla classifica avulsa. La partita in Italia sarà visibile solo su Mediaset Premium. Se volete Giornalettismo.com vi offre una diretta testuale live streaming con aggiornamenti in tempo reale su risultato, marcatori e curiosità dal Ramon Sanchez Pizjuan.

SIVIGLIA-JUVENTUS
ANSA/ANDREA DI MARCO

SIVIGLIA-JUVENTUS DIRETTA STREAMING

SIVIGLIA-JUVENTUS LA PRESENTAZIONE

SIVIGLIA-JUVENTUS PROBABILI FORMAZIONI

Il Siviglia, privo di Andreolli, Carrico e Kakuta, si schiererà con un 4-2-3-1. In porta spazio a Sergio Rico difeso da Mariano, Rami, Kolodziejczak, Escudero. A centrocampo Krychowiak e N’Zonzi sosterranno l’azione di Vitolo, Banega, Konoplyanka. Unica punta l’ex Fernando Llorente, con Ciro Immobile costretto in panchina. Massimiliano Allegri ha fuori praticamente metà squadra titolare. Hernanes è squalificato mentre sono infortunati oltre a Asamoah e Khedira, Caceres, Evra, Mandzukic, Pereyra. Per questo i bianconeri sfrutteranno nuovamente il 3-5-2 con Buffon in porta, Barzagli, Bonucci, Chiellini in difesa, Lichtsteiner, Sturaro, Marchisio, Pogba, Alex Sandro a centrocampo, Morata e Dybala in attacco. (Photocredit copertina ANSA/ANDREA DI MARCO)