«Controlleremo le Playstation? Giocheremo a Resident Isis?»

di Redazione | 27/11/2015

Playstation

Nella giornata di ieri il ministro della giustizia Andrea Orlando parlando della necessità di sorvegliare le comunicazioni sul web per prevenire la proliferazione del fondamentalismo islamico in rete, aveva parlato della necessità di monitorare le chat non solo su Whatsapp ma anche su Playstation.

Playstation
(Ben A. Pruchnie/Getty Images)

ISIS E PLAYSTATION, L’ORIGINE DELLA BUFALA

Un’affermazione che ha sconcertato gli utenti che su Twitter ironizzano per la nuova “emergenza” italiana, ovvero monitorare le stanze di gioco per dare la caccia a pericolosi terroristi. In realtà la notizia delle Playstation usate dall’Isis per veicolare messaggi è una bufala nata dall’errata comprensione di un concetto da parte del giornalista di Forbes che ha poi fatto pubblica ammenda. I terroristi di Parigi non usavano la Playstation per parlare tra di loro. Anche perché, banalmente, non sono state ancora trovate delle Playstation.

LEGGI ANCHE: La bufala dell’ISIS che complotta via Playstation

ISIS E PLAYSTATION, LE REAZIONI DELLA RETE

Ed ecco l’ironia pronta a esplodere in rete:

TAG: ISIS