Capodanno 2016
|

Capodanno 2016 cosa fare | Idee viaggio low cost

Capodanno 2016: offerte low cost, cosa fare, idee al caldo e sulla neve

Capodanno 2016 si avvicina. Inutile che facciate finta di niente. Moltissimi di voi stanno pensando da giorni a cosa fare, a dove andare, a come organizzarsi. Viaggio? Cena con gli amici? Festa in piazza? Tutti a letto? Domande a cui dovete dare risposta il prima possibile, prima di trovarsi subito dopo Natale con l’annoso quesito: “Ciao, senti, ma che fai a Capodanno 2016?”.

Capodanno 2016
ANSA/ANDREA MEROLA

CAPODANNO 2016. DAI RISTORANTI ALLE VACANZE PER SINGLE

Capodanno 2016 potrebbe rappresentare per molti l’occasione di fare qualcosa di diverso. Se abitate in Lombardia potete affidarvi al sito “Capodanno Milano” che vi propone feste, serate ed eventi nel capoluogo di regione. L’ideale per coloro che adorano il cosiddetto “veglione” tra cena, musica e gente nuova. Esiste il corrispettivo romano che propone a sua volta feste e serate destinate a coloro che ritengono come il Capodanno 2016 sia da passare in un luogo affollato. Se siete da soli e non avete con chi festeggiare invece potete affidarvi alle offerte da single. Speedvacanze offre ai cuori solitari viaggi e feste ideali per conoscere gente nuova e, chissà, sperare in un’avventura.

CAPODANNO 2016, UNA FESTA IN PIAZZA DA BUDAPEST A VIENNA

Che sia una crociera in Oman, un viaggio in Messico o una cena con delitto in Toscana, sono molte le occasioni per vivere un Capodanno 2016 diverso dal solito. Se invece volete cogliere l’occasione e magari regalarvi un viaggio, potreste concedervi qualche giorno all’estero. Potreste andare in Ungheria a Budapest in Piazza Dam con la tradizionale festa a base di fuochi d’artificio. Un’altra città che merita una visita è Vienna con la sua caratteristica festa al Ring con musica, fuochi e concerti.

 

LEGGI ANCHE: Roma Vigili Urbani, si riapre il dramma Capodanno

CAPODANNO 2016, LE IDEE MIAMI E NEW YORK

A Berlino il Capodanno 2016 si svolgerà sulla strada del 17 luglio tra la porta di Brandeburgo e la Colonna della Vittoria. Musica, birra, gente, festa e tanti fuochi d’artificio. Stessa ricetta di Londra. Nella capitale inglese però lo spettacolo pirotecnico previsto sul Tamigi è a pagamento. Per coloro che invece non vogliono spendere appuntamento a Trafalgar Square. Se cercate invece il caldo, potete vivere il vostro Capodanno 2016 a Miami, negli Stati Uniti, su Ocean Drive. Caldo, musica e gli immancabili fuochi d’artificio. Se invece cercate un ambiente magico e siete incuranti del freddo, allora Times Square a New York è il posto per voi.

CAPODANNO 2016, IN ATTESA DEI PROGRAMMI DELLE PIAZZE ITALIANE

E se volete rimanere in Italia? Oltre alla classica cena in famiglia o con amici potete pensare a festeggiare il Capodanno 2016 nelle principali piazze del Paese. Attese feste a Roma, Milano, Venezia, Torino, Parma e in decine di altri centri del Belpaese. Le singole amministrazioni stanno provvedendo a stilare il programma e a concordare gli ingaggi con gli artisti scelti. Toccherà aspettare e capire bene cosa fare, ma certo già si può scegliere come affrontare al meglio il Capodanno 2016. (Photocredit ANSA/ANDREA MEROLA)