sciopero treni 26 27 novembre
|

Orari e fasce dello sciopero treni 26 27 novembre (trenitalia, trenord)

Sciopero treni 26 27 novembre 2015

: fermi i treni di Trenitalia e Trenord dalle 21 di giovedì 26 alle 18 di venerdì 27. Quasi 24 ore di stop, interrotti dalle fasce di garanzia durante le quali i treni dovrebbero circolare regolarmente. Si prevedono comunque disagi in tutte le città e per i pendolari che raggiungono in treno i luoghi di lavoro e di studio.

sciopero treni 26 27 novembre
ANSA

SCIOPERO TRENITALIA 26 27 NOVEMBRE –

Trenitalia ha comunicato che lo sciopero interesserà i treni del servizio regionale: lo sciopero inizierà alle 21 di giovedì 26 novembre per concludersi alle 18 di venerdì 27 novembre. I treni circoleranno dalle 6 alle 9 di venerdì, durante i quali saranno garantiti i servizi minimi. È stata pubblicata la lista dei treni garantiti da Trenitalia che circoleranno sia giovedì che venerdì. Nessuna modifica, invece, nella circolazione delle Frecce: Frecciarossa, Frecciargento e Frecciabianca svolgeranno il loro regolare servizio.

SCIOPERO TRENORD 26 27 NOVEMBRE –

Anche per Trenord lo sciopero inizierà alle 21 di giovedì 26 novembre: sono garantiti i treni che partono entro le 21 di giovedì e che arriveranno a destinazione entro un’ora dalla partenza. Lo stesso vale venerdì 27: sono garantiti i treni che partono tra le 6 e le 9, con arrivo a destinazione entro le 10. Dalle 9 alle 18 treni fermi. Lo sciopero interessa anche le corse del Malpensa Express (Milano-Malpensa Aeroporto/Malpensa Aeroporto-Bellinzona) e quelli a lunga percorrenza. Anche in questo caso è stata pubblicata la lista dei treni garantiti da Trenord.

SCIOPERO ITALO 26 27 NOVEMBRE –

Per evitare disagi ai viaggiatori NTV ha pubblicato a sua volta la lista dei treni Italo garantiti. Lo sciopero non dovrebbe comunque avere ripercussioni sui treni Italo, anche qualora il treno in questione non dovesse essere sulla lista dei treni garantiti.

SCIOPERO TRENI 26 27 NOVEMBRE –

All’agitazione aderiscono le sigle divisione CUB Trasporti, USB lavoro Privato e il Coordinamento Autorganizzato Trasporti. Lo sciopero interessa non solo il personale di Trenitalia e Trenord, ma anche quello del personale Cargo.

(Photocredit copertina: ANSA)