JUVENTUS-MILAN DIRETTA
|

JUVENTUS-MILAN 1-0 | Basta un gol di Dybala

JUVENTUS-MILAN DIRETTA

 

94′ Finisce qui: Juventus-Milan 1-0, decide un gol di Dybala al 65esimo. Gara equilibrata e piuttosto noiosa allo Stadium: entrambe le squadre creano pochissimo e sbagliano molto in fase di impostazione, nessuno dei 22 in campo si prende la responsabilità di una giocata e i minuti scorrono soporiferi. La scossa arriva al ventesimo della ripresa: Pogba pesca Alex Sandro sulla sinistra, assist per Dybala che al centro dell’area si coordina e calcia col mancino bucando Donnarumma. Fino al 90esimo succede poco o nulla, i bianconeri col minimo sforzo raggiungono così 21 punti mentre gli uomini di Mihajlovic restano a quota 20.

93′ Ci prova Cerci dal limite, Buffon compie forse la prima vera parata del match e gli dice di no

92′ Mandzukic si divora il gol del 2-0, da ottima posizione sbaglia il colpo col destro su un cross dalla sinistra

90′ Tre minuti di recupero

87′ A terra Mandzukic dopo un contrasto aereo con Romagnoli

84′ Honda per Niang

81′ Fuori Dybala tra gli applausi, spazio a Morata

77′ Azione personale di Barzagli che dopo una lunga cavalcata si ritrova al limite dell’area: il suo mancino in porta è da mettersi le mani nei capelli

76′ Spinge forte ora il Milan affidandosi soprattutto a Cerci

75′ Quindici minuti al termine: Juve-Milan 1-0

74′ Mihajlovic cambia e ci prova: esce Kucka, entra Luiz Adriano

71′ Cerci vince il duello con Alex Sandro sulla destra, cross al centro, Bonucci liscia, Kucka controlla e calcia in porta in precario equilibrio. Palla alta

70′ Milan in confusione

66′ Ancora Dybala: mancino dalla distanza bloccato in due tempi dal portiere rossonero

65′ GOL DELLA JUVENTUS! DYBALA! Pogba sulla sinistra premia con un pallonetto l’inserimento di Alex Sandro, il brasiliano serve Dybala in area, stop e conclusione col mancino, Donnarumma non può nulla: 1-0 Juve!

JUVENTUS-MILAN DIRETTA

61′ Pogba scarcera il destro dai 30 metri, Donnarumma recupera la posizione e si rifugia in calcio d’angolo

56′ Tante palle perse da una parte e dall’altra. Qualità del gioco davvero bassa

54′ Azione personale di Alex Sandro che dalla sinistra si accentra, entra in area e calcia col destro. Fuori

53′ Colpo di testa di Kucka che da angolo anticipa Barzagli, palla troppo larga

53′ Ammonito Alex

52′ Break di Bonaventura, conclusione deviata dai 25 metri e corner

50′ Ammonito Lichtsteiner

47′ Fallo in attacco di Niang su Sturaro: sul prosieguo dell’azione Bonucci stende Bonaventura in area ma il gioco è fermo

46′ Secondo tempo al via. Entra Bonucci per Hernanes

JUVENTUS-MILAN DIRETTA

46′ Finisce qui il primo tempo, 0-0 allo Stadium. Tanta, troppa noia

45′ Un minuto di recupero

42′ Milan fermo, la Juve fa un possesso palla piuttosto lento. Gara brutta ora

40′ Ancora Juve, ancora Hernanes: punizione dell’ex Lazio, devia di testa Bonaventura, Donnarumma reattivo mette in angolo con la mano di richiamo

38′ Doppio passo e tiro di Hernanes dal limite, Donnarumma controlla che il pallone finisca alto

36′ Pogba forte col destro. In curva

34′ Marchisio stende Bonaventura. Anche qui ci stava il giallo

31′ Ammonito Kucka

28′ Problema per Evra che chiede il cambio: spazio ad Alex Sandro

28′ Ammonito Sturaro

27′ Lancio di Bonaventura per l’inserimento di Cerci che tutto solo dall’interno dell’area invece di stoppare e concludere cerca una sponda di testa per un compagno

JUVENTUS-MILAN DIRETTA

26′ Marchisio col mancino dai 25 metri, posizione centrale. Blocca Donnarumma

25′ Numero di Pogba sulla sinistra che con una finta di corpo si libera di Kucka e poi serve all’indietro Hernanes, l’ex Lazio cicca il pallone

24′ Giro palla Juventus, il Milan aspetta nella propria metà campo

21′ Azione insistita di Bacca e Niang che provano a sfondare centralmente, chiude la difesa della Juve, sul rimbalzo conclusione debole verso la porta di Bonaventura

17′ Niang al volo dal limite su sponda di Bacca, palla sul fondo

15′ Partita godibile fin qui, ritmi alti

11′ Break di Cerci sulla destra che si accentra e prova a servire Bacca in profondità, chiude Barzagli

7′ Ripartenza Milan con Bacca che sulla trequarti fugge a Chiellini che lo stende da dietro. Mazzoleni lo grazia, ci stava il giallo

JUVENTUS-MILAN DIRETTA

5′ Conclusione al volo di Kucka su un cross dalla sinistra di Niang, buona coordinazione ma manca la precisione

3′ Mancino di Hernanes dalla distanza, conclusione alta sopra la traversa

2′ Subito una serpentina di Dybala su una palla persa da Bonaventura, Romagnoli si oppone col corpo commettendo fallo

1′ Partiti!

JUVENTUS-MILAN  – Squadre in campo. Risuona la Marsigliese

JUVENTUS-MILAN DIRETTA

JUVENTUS-MILAN – Tutto pronto allo Stadium, serata fredda a Torino

JUVENTUS-MILAN, LA FORMAZIONE DEL MILAN – Ecco ora l’undici titolare di Mihajlovic:

JUVENTUS-MILAN, LA FORMAZIONE DELLA JUVENTUS – Queste le scelte di Allegri. Tante le sorprese: 

JUVENTUS-MILAN, LE STATISTICHE – 160 i confronti di Serie A tra le due formazioni, Juventus avanti 58 vittorie contro 48, 54 i pareggi. La Juventus ha vinto tutti gli ultimi cinque confronti di campionato giocati contro il Milan. A Torino queste due squadre non pareggiano in campionato dal 2006: da allora sei vittorie della Juventus e due del Milan. La Juventus ha vinto per la prima volta due partite di fila in questo campionato, non arriva a tre dallo scorso aprile; il Milan è invece imbattuto da cinque giornate (tre vittorie, due pareggi), non ottiene sei risultati utili consecutivi dall’ottobre 2014 (due vittorie, quattro pareggi). Curiosità: la formazione di Allegri è imbattuta nelle otto partite in cui Marchisio è sceso in campo dal primo minuto in questa stagione

SEGUI > JUVENTUS-MILAN DIRETTA STREAMING

JUVENTUS-MILAN, L’ARBITRO – Dirige il match Mazzoleni, assistenti Giallatini e Di Liberatore, giudici di porta Orsato e Irrati. IV uomo Meli

JUVENTUS-MILAN PROBABILI FORMAZIONI

 

JUVENTUS (4-3-1-2) Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Pogba; Hernanes; Dybala, Morata

MILAN (4-3-3) Donnarumma; Abate, Alex, Romagnoli, Antonelli; Kucka, Montolivo, Bonaventura; Cerci, Bacca, Niang

LEGGI > JUVENTUS-MILAN: la presentazione