CHIEVO-NAPOLI 0-1 | Higuain non sbaglia e gli azzurri volano

di Maghdi Abo Abia | 25/10/2015

Napoli-Midtyjlland diretta live

CHIEVO-NAPOLI DIRETTA LIVE

 

22.42 – Il Napoli vince e convince a Verona contro un Chievo perfetto in tutto tranne che per i troppi fuorigioco. Gli azzurri con una condotta aggressiva ma intelligente ottengono i tre punti e vanno a due lunghezze dalla Roma capolista. Sarri l’ha studiata perfettamente anche questa volta. Immaginando un Chievo chiuso ha attaccato sulle fasce e per vie centrali, sfruttando la forza di un Allan settepolmoni. Così facendo ha sfilacciato la difesa gialloblu a più riprese fiaccandola ancora di più con tiri da lontano. E nel secondo tempo è arrivata la perla di Gonzalo Higuain. A Napoli si sogna, e ne hanno ben donde. Finale al Bentegodi, Chievo-Napoli 0-1.

Chievo-Napoli

94′ – FINISCE AL BENTEGODI! CHIEVO-NAPOLI 0-1!

92′ – IL CHIEVO SPINGE. CHE SIA VENUTO IL BRACCINO AL NAPOLI?

90′ – Quattro minuti di recupero. E il NAPOLI RISCHIA L’AUTOGOL CON KOULIBALY!

88′ – Cade Dries Mertens al limite dell’area ma l’arbitro fa proseguire. Sempre l’arbitro blocca ancora il Chievo lanciato in area in contropiede.

81′ – Altro cambio nel Napoli. Entra Gabbiadini  per Gonzalo Higuain. 

76′ – Cambio per il Napoli, dentro Lopez, fuori Hamsik.

Chievo-Napoli

74′ – Ancora Napoli con Lorenzo Insigne che dalla destra con un diagonale spaventa il Chievo Verona. 

68′ – Fuorigioco con giallo per il Chievo Verona. Meggiorini lancia Pepe pescato in offside. La palla era però stata toccata da Allan. Quindi non era in fuorigioco.

67′ – I ritmi si sono un po’ rallentati. Ora tocca al Chievo Verona fare la partita ma sembra che non abbia la capacità di farlo.

61′ – Cambio per il Napoli, esce Pinzi entra Birsa. 

58′ GONZALO HIGUAIIIIIIIN! NAPOLI IN VANTAGGIO!!!! Tiro straordinario da fuori area del Pipita che supera Puggioni! Napoli meritatamente in vantaggio.

54′ – Ammonito Meggiorini per un fallo irruento su Lorenzo Insigne. L’arbitro tira fuori il giallo col giocatore che dice di non aver sentito. Forse si riferiva a un fischio precedente.

51′ – Il Chievo Verona sta cercando di rallentare i ritmi puntando ovviamente allo zero a zero. 

Chievo-Napoli

48‘ – Napoli che inizia il secondo tempo con un piglio forse ancora maggiore rispetto alla prima frazione.

45′ – Inizia il secondo tempo di Chievo-Napoli!

45′ – Finisce il primo tempo di Chievo-Napoli! Dominio azzurro con Maurizio Sarri che ha impostato un Napoli molto aggressivo. Il Chievo di Rolando Maran ha scelto fin dall’inizio di difendersi per lanciarsi in contropiede con Pepe, Meggiorini e Paloschi. Ottima tattica quella gialloblu finalizzata a sfiancare gli azzurri alimentati da Allan, vero “muratore” del centrocampo. Ottimi anche Callejon e Higuain, insufficiente Insigne. Sepe sempre pronto così come Puggioni, tra i protagonisti della prima frazione. Appuntamento per un secondo tempo a dir poco emozionante.

41′ – Dominio azzurro nell’area del Chievo. Il gol potrebbe arrivare presto. 

39′ – Fuorigioco di Callejon. Gioco fermo

37′ – Ancora Chievo Verona! Simone Pepe dribbla mezzo Napoli dalla destra e prova il tiro a giro. Palla a lato.

34′ – Si può dire “ciabattata vergognosa” di Lorenzo Insigne da fuori area? Si. Anziché servire Higuain il numero 24 prova il gesto solitario ma la palla finisce sul fondo.

31′ – Palo di Higuain. Gesto straordinario dell’argentino da fuori area. Puggioni era anche stato battuto, la palla però si schianta sul palo.

Chievo-Napoli

27′ – Paloschi colto in fuorigioco, il giocatore (e il pubblico del Bentegodi) non approvano.

23‘ – Napoli vicinissimo al gol del vantaggio con Higuain che dalla destra entra in area e prova a sorprendere Puggioni che salva in angolo. Ma che occasione. 

18′ – Ancora Sepe sul limite dell’area di testa salva su Meggiorini. Il Chievo gioca in contropiede col Napoli che prova a fare la partita.

15′ – Cross di Callejon dalla sinistra, palla al centro dell’area, Rigoni manda in angolo.

11′ – E dire che il Napoli era andato vicino al gol con Callejon. Puggioni salva!

9′ – Pericolo per il Napoli! Il Chievo Verona in contropiede mette in pericolo la porta di Pepe Reina. Palla a Meggiorini che anziché tirare in porta serve malamente Paloschi. Palla fuori.

6′ – Certo le due squadre non mancano di coraggio. La partita si giocherà anche sui muscoli. 

 

3′ – Napoli in pressing, il Chievo si copre sulla difensiva. 

1′ – Inizia Chievo-Napoli!

20.45 – Le squadre sono in campo. Manca molto poco!

20.40 – Cinque minuti al calcio d’inizio.

20.34 – Inglese, Frey e Pellissier entrano in campo con la maglietta “Forza Fede”, dedicata a Federico Mattiello, nuovamente infortunatosi ad una tibia dopo lo scontro con Radja Nainggolan nello scorso Campionato.

20.28 – Le squadre si scaldano sul terreno del Bentegodi. 20.23 – Il Chievo Verona risponde con la coppia d’attacco Meggiorini-Paloschi. 20.18 – La formazione del Napoli per questa sera.

Chievo-Napoli è il posticipo domenicale della nona giornata della Serie A. Il Chievo dopo una partenza sprint in queste ultime giornate ha rallentato e contro il Napoli è chiamato ad una sfida fatta sopratutto di concentrazione in difesa. La squadra di Maurizio Sarri dopo un inizio balbettante, circostanza tutto sommato comprensibile visto il cambio in panchina di quest’estate ora vola sulle ali dell’entusiasmo. Gol, gioco e appoggio dei tifosi hanno creato un mix esplosivo per una squadra che oggi è probabilmente la più accreditata per la vittoria del Campionato.

Chievo-Napoli
ANSA/ PAOLO ZEGGIO

CHIEVO-NAPOLI LA PRESENTAZIONE

 

CHIEVO-NAPOLI DIRETTA STREAMING

 

CHIEVO-NAPOLI LE PROBABILI FORMAZIONI

Il Chievo giocherà con il 4-3-1-2. In porta spazio a Bizzarri protetto da Frey, Gamberini, Cesar, Gobbi. A centrocampo Castro, Rigoni e Hetemaj giocheranno dietro Birsa, Meggiorini, Paloschi. Il Napoli risponde con il suo marchio di fabbrica, un 4-3-3 molto aggressivo che vede la presenza in porta di Reina difeso da Hysaj, Albiol, Koulibaly, Ghoulam. A centrocampo Allan, Jorginho e Hamsik si schierano dietro il tridente composto da Callejon, Higuain, Insigne.