kylie jenner challenge labbra
|

Kylie Jenner Challenge: la risposta di Kylie Jenner a chi si è fatto male sul serio

Kylie Jenner interviene di persona nella Kylie Jenner Challenge, il nuovo “gioco” diventato virale sui social media che vede le ragazzine rovinarsi le labbra per somigliarle.

Kylie Jenner Challenge
Photocredit: Instagram/kyliejenner e Twitter@KlNKYESPlNOSA/

KYLIE JENNER PRENDE LA PAROLA –

Dopo aver visto foto piuttosto spaventose di labbra tumefatte e di crisi di panico dovute a bocche “sfigurate” da un gonfiore decisamente innaturale, la diciassettenne Kylie ha preso la parola su Twitter, scrivendo che il suo ruolo non è quello di spingere le ragazze a imitarla ma, piuttosto, di incoraggiarle a essere loro stesse. Scrive Kylie, in un paio di tweet:

Non sono qui per provare a incoraggiare le persone e le ragazzine a assomigliare a me o a pensare che dovrebbero avere il mio aspetto. Voglio incoraggiare le persone e le ragazze come a essere loro stesse e a non aver paura di sperimentare con il proprio look.

 

 

LEGGE ANCHE: La (mezza) bufala della bimba con un tumore al cervello ibernata finché non potrà essere curata

 

LA KYLIE JENNER CHALLENGE È PERICOLOSA –

Nel frattempo però, il “gioco” della Kylie Jenner Challenge continua a dilagare sul web, tra foto di ragazzine con la bocca “a canotto” e inviti a non raccogliere la sfida: pare infatti che qualcuno sia riuscito a farsi male sul serio a causa della rottura del bicchiere utilizzato per risucchiare le labbra o che, in certi casi, il gonfiore sia durato addirittura per qualche giorno…

 

(Photocredit copertina: Instagram/kyliejenner)