Le 5 cose che devi fare per evitare la “guerra fredda” tra parenti durante il pranzo di Natale

di Redazione | 17/12/2014

Gli psicologi sono concordi: il periodo natalizio è il momento più stressante di tutto l’anno. Faccende lavorative da sistemare prima dell’inizio dell’anno nuovo, viaggi da programmare, regali da compare, parenti da incontrare: un calendario così fitto di impegni diversi che può far salire la tensione con il partner e i famigliari, degenerando in vere e proprie liti. Chi di noi non si è mai trovato a dover placare gli animi durante un pranzo o una cena natalizia, a causa di una parola di troppo o di una frase detta nel modo sbagliato, pronunciata tra due membri della stessa famiglia tra i quali già non correva buon sangue? Per evitare che questo accada – creando ulteriore imbarazzo e tensione in un giorno di festa – il Time ha chiesto l’opinione del dottor Sebastian Bailey, consulente e life coaching, che ha offerto qualche consiglio su come sedare sul nascere ogni tentativo di “guerra” attorno al desco natalizio.

LEGGI ANCHE: BUONE FESTE, GLI AUGURI ORIGINALI

LEGGI ANCHE: I 10 trucchi per sopravvivere alla festa di Natale con il tuo capo e i tuoi colleghi –Foto

Scoprili tutti: 

(Photocredit copertina: Thinkstock)