GENOA-ROMA (RISULTATO 0-1), La diretta|Serie A

di Maghdi Abo Abia | 14/12/2014

Genoa-Roma

GENOA-ROMA 93′ – Finisce a Marassi. Genoa-Roma 0-1! Dopo il fischio finale si è scatenata una zuffa nel tunnel degli spogliatoi spiegata così da Nainggolan: «ogni volta che li toccavi era fallo. Quando poi prendi calci è normale innervosirsi». Forse il pari sarebbe stato un risultato più giusto. Per colpa della Roma e non per merito del Genoa, sia chiaro. I giallorossi nei primi 20 minuti della ripresa hanno dominato senza cercare il colpo del K.O. Negli ultimi minuti il Genoa, galvanizzato dal proprio pubblico, ha cercato il goal del pareggio trovandolo anche con Rincon all’ultimo secondo. Il giocatore genoano era però in fuorigioco e per la Roma sarebbe stata una beffa troppo grande da sopportare. La partita però lascia grandi strascichi. Il Genoa affronterà il Torino senza Perin, Gasperini e Perotti, i primi due espulsi il terzo ammonito e sotto diffida. La Roma giocherà contro il Milan senza Pjanic e Astori. Il migliore in campo? Sicuramente Bertolacci, cuore e talento Genoa, l’ultimo ad arrendersi. Genoa-Roma 0-1. E la Juventus è ad un solo punto.

Genoa-Roma
LaPresse – Iannone

GENOA-ROMA 93′ – GOAL ANNULLATO AL GENOA!!! RINCON!!! Calcio d’angolo dato al Genoa dopo un tocco di Perotti in un contrasto con Holebas. Palla a Pinilla che di testa appoggia su Rincon che segna. Il venezuelano era però in fuorigioco.

GENOA-ROMA 91′ – Ammonito Pjanic per un fallo su Sturaro che ha recuperato una palla persa da Totti.

GENOA-ROMA 90′ – Tre minuti di recupero. L’uomo partita? Per noi Bertolacci del Genoa.

GENOA-ROMA 89′ – Florenzi sbaglia il contropiede lanciando su Lamanna una palla destinata a Totti. Il Genoa sta facendo di tutto per tenere in vita la partita.

GENOA-ROMA 88′ – Burdisso sale come centravanti centrale con Perotti e Pinilla. Chiaro l’obiettivo del Genoa. Palla avanti e vediamo che succede.

GENOA-ROMA 86′ – Altra occasione per la Roma. Florenzi raccoglie una palla persa da Pinilla e prova il cross teso per Iturbe che di testa manda a lato. Era comunque difficile per l’ex Verona, la palla era molto tesa e forte.

GENOA-ROMA 84′ – OCCASIONE PER LA ROMA!!! PJANIC!!! Holebas prova un dribbling di troppo al limite dell’area. All’ultimo scarica su Pjanic che prova la botta. Palla fuori di un metro.

GENOA-ROMA 83′ – Ammonito Perotti che protesta per un tocco di mano leggero di Mapou durante un contrasto.

GENOA-ROMA 82′ – Cambio per la Roma. Fuori Gervinho, anche oggi insufficiente, dentro Iturbe.

GENOA-ROMA 81′ – Punizione per il Genoa. Bertolacci cerca e trova il contatto con Keita. Siamo a 20 metri dalla porta, vertice destro. Burdisso colpisce alto di testa. Da sottolineare il calcetto amichevole di Totti a Bertolacci ancora in terra.

GENOA-ROMA 79′ – Ammonito Pinilla per proteste dopo un contatto con Keita non falloso. Il genoano dopo l’episodio con Florenzi si agita nuovamente e si becca un giallo. Il cileno scuote la testa ma Banti ha lanciato il messaggio: non deve finire in caciara.

GENOA-ROMA 78′ – Gervinho dalla sinistra entra in area, sfera a Florenzi che ci prova ma il suo tiro viene smorzato da Roncaglia.

GENOA-ROMA 76′ – Fuori Totti, dentro Ljajic. E Keita resta Capitano della Roma dopo aver offerto la fascia al 10 che la rifiuta.

GENOA-ROMA 75′ – Pinilla cerca il rigore dopo una trattenuta lievissima di Florenzi. Per Banti non succede nulla, l’ex Cagliari si agita e viene calmato da Maicon e Yanga Mbiwa.

Genoa-Roma
LaPresse – Iannone

GENOA-ROMA 73′ – Perotti raccoglie una palla in area e prova di controbalzo a mandarla in porta. La sfera va oltre la traversa.

GENOA-ROMA 72‘ – Doppio calcio d’angolo per il Genoa, la difesa della Roma spazza. I giallorossi sembrano però stanchi.

GENOA-ROMA 70′ – OCCASIONE PER LA ROMA!!! GERVINHO!!! Roncaglia buca l’intervento, Gervinho palla al piede in area dalla sinistra con Lamanna in uscita trova il tiro a giro con la sfera che si spegne sul fondo.

GENOA-ROMA 69′ – Ancora Genoa. Perotti dalla destra serve in area per Pinilla di testa. Astori difende bene.

GENOA-ROMA 68′ – Ultimo cambio per il Genoa, fuori De Maio, dentro Pinilla.

GENOA-ROMA 67′ – Incredibile ingenuità di Holebas che scivola in controllo in difesa. Perotti pressa il giallorosso, gli porta via regolarmente la palla e prova il cross in area. Blocca De Sanctis.

GENOA-ROMA 65′ – Gervinho ci prova da fuori area, Roncaglia devia, palla sul fondo, angolo per la Roma.

GENOA-ROMA 64′ – Si scalda Francesco Totti. Intanto nel Genoa si prepara all’ingresso Pinilla, probabilmente al posto di Perotti, oggi insufficiente.

GENOA-ROMA 63′ – Ora è assedio della Roma. Lamanna però sembra tranquillo.

GENOA-ROMA 60′ – Atro errore di Ljajic. Cross di Maicon in area dalla destra, il serbo la tocca ancora debolmente. Lamanna blocca. L’azione è partita da un contrasto tra Florenzi e Rincon. Il venezuelano cade senza subire fallo, l’arbitro fa proseguire, lo stadio protesta. Ma Banti ha ragione.

GENOA-ROMA 58′ – Rapido fraseggio sul limite dell’area tra Pjanic, Ljajic e Gervinho, Bertolacci risolve bloccando l’ivoriano.

GENOA-ROMA 57′ – Il Genoa prova a rilanciarsi con Bertolacci che viene bloccato da Nainggolan.

GENOA-ROMA 56′ – Roncaglia in vantaggio su Gervinho salva ancora il Genoa che riparte con Sturaro bloccato da Maicon.

GENOA-ROMA 54′ – Florenzi in area prova a servire Gervinho, Burdisso interviene e risolve.

GENOA-ROMA 53′ – Contatto Astori-Rincon, il genoano cade, lo stadio chiede il giallo, Banti dice no. Serve l’ingresso di Manolas.

GENOA-ROMA 52′ – Pjanic prova la girata in area da un cross di Keita, palla che vola oltre la traversa. I ritmi sono però molto blandi.

GENOA-ROMA 48′ – Enorme possesso palla della Roma. I giallorossi (oggi in bianco), non sembrano però voler forzare i ritmi per aggiungere lo 0-2.

GENOA-ROMA 47′ – Il Genoa ora è guidato dal secondo allenatore, Tullio Gritti.

GENOA-ROMA 46′ – La Roma parte premendo il Genoa nella sua metà campo con un fraseggio veloce. Il Genoa non deve perdersi d’animo.

GENOA-ROMA 45′ – Inizia il secondo tempo. 

Genoa-Roma
LaPresse – Iannone

GENOA-ROMA 45′ – Intanto è stato espulso Gasperini nell’intervallo. Probabilmente per via di un alterco con l’arbitro Banti.

GENOA-ROMA 45′ – Cambio per il Genoa, esce Matri, dentro Edenilson.

GENOA-ROMA 46′ – Finisce il primo tempo. Genoa-Roma 0-1. Dedice Radja Nainggolan! La Roma è meritatamente in vantaggio per quanto fatto vedere in questi primi 45 minuti. Il Genoa parte forte ma soccombe a centrocampo dove Pjanic, Keita e Nainggolan sono insuperabili. La Roma rischia di passare in vantaggio con Ljajic su rigore dopo un fallo di Perin su Nainggolan, intervento che costa all’azzurro il rosso diretto. Il serbo però tira debolmente sottovalutando il debuttante in serie A Lamanna, secondo del Genoa che riesce a respingere. Lamanna fa però vedere le sue debolezze sul goal della Roma. Perotti si fa passare una palla di Maicon diretta a Ljajic sotto le gambe, successivamente perde ancora palla sulla pressione del numero 13 della Roma che serve Nainggolan. L’ex Cagliari inventa al volo una mezza rovesciata che entra in rete grazie al movimento sbagliato del portiere che si accentra lasciando libero il suo palo. Vantaggio meritato.

Genoa-Roma
LaPresse – Iannone

GENOA-ROMA 46′ – Troppa sufficienza dei romanisti con Astori che tiene in gioco Matri lanciato in contropiede verso De Sanctis che blocca il diagonale dell’ex Milan.

GENOA-ROMA 45′ – Fiammata del Genoa con Sturaro che rilancia un contropiede risolto da Rincon che spara sulla schiena di Astori.

GENOA-ROMA 44′ – Un minuto di recupero. Il Genoa si è spento.

GENOA-ROMA 41′ – Palla di Maicon per Ljajic che supera De Maio e manda oltre la traversa.

GENOA-ROMA 41′ – Peraltro l’azione parte da un tunnel di Maicon su Perotti con Ljajic che si trova da solo al limite…che succede a Perotti? Sembra svanito nel nulla.

GENOA-ROMA 40′ – GOAL DELLA ROMA!!! NAINGGOLAN!!! Tutto nasce da una palla persa da Perotti. Maicon recupera la sfera, crossa al centro e Nainggolan, al volo, inventa una mezza rovesciata centrale che buca Lamanna che aveva sbagliato il movimento lasciando scoperto il suo palo.

GENOA-ROMA 38′ – Ljajic si sta perdendo e la Roma si sta disunendo. Garcia ha chiesto a Keita e Nainggolan di mettersi davanti alla difesa con Pjanic avanzato. Servirebbe però profondità per vie centrali. Probabile nella ripresa l’uscita dell’ex Fiorentina per Totti.

GENOA-ROMA 36′ – Marassi canta «Genoa Genoa», i rossoblu sembrano in difficoltà.

GENOA-ROMA 35′ – Sicuramente Garcia avrà qualcosa da dire a Ljajic per quel rigore tirato male, senza né voglia né desiderio di segnare.

GENOA-ROMA 34′ – Tiro di Nainggolan, Lamanna blocca!

GENOA-ROMA 33′ – La partita ora è nervosa, molto.

GENOA-ROMA 29′ – LAMANNA PARA SU LJAJIC!!!! INCREDIBILE A GENOVA!!! Iago Falque esce lasciando il posto al debuttante Lamanna, portiere di riserve del Genoa. Ljajic, sul dischetto, tira male, lento e poco angolato. Il portiere, all’esordio in serie A, blocca in sicurezza!

GENOA-ROMA 28′ – RIGORE PER LA ROMA ED ESPULSIONE PER PERIN CHE ABBATTE NAINGGOLAN!!! Il Genoa in attacco si trova sbilanciato da un’azione di Florenzi che rilancia Ljajic in contropiede. Il serbo dalla destra appoggia su Pjanic in mezzo all’area. Il bosniaco non tira ma scarica su Nainggolan che dalla sinistra viene steso da Perin che con le gambe falcia il 4. 

Genoa-Roma
LaPresse – Iannone

GENOA-ROMA 27′ – Ammonito anche Yanga Mbiwa per un fallo a centrocampo su Matri.

GENOA-ROMA 24′ – Ammonito Astori per un fallo su Falque. L’intervento non sembra chiaro ma resta il brutto gesto del genoano che chiede subito l’ammonizione. Astori era diffidato, salterà il Milan.

GENOA-ROMA 23′ – Ottimo diagonale di De Maio che lancia un contropiede del Genoa poi risolto da un intervento di Yanga Mbiwa. Tutto nasce da una palla recuperata da Maicon su Perotti, non proprio in partita oggi.

GENOA-ROMA 21′ – Gervinho cambia posizione. Ora è a sinistra, dietro Roncaglia. E l’ex Fiorentina sembra andare in difficoltà.

GENOA-ROMA 17′ – Bravissimo Perin che salva due volte su Gervinho e Pjanic. Quanto serve un portiere di livello. Errore dei romanisti che hanno tenuto troppo palla all’inizio (Gervinho) ed hanno provato il tiro basso violento (Pjanic).

GENOA-ROMA 15′ – La Roma in difesa è molto attenta con Yanga Mbiwa e Astori, con quest’ultimo bravissimo a chiudere in area Sturaro che prova l’incursione in diagonale. Il Genoa chiede il rigore, Banti dice no.

GENOA-ROMA 11′ – Questa Roma è comunque molto più forte del Genoa.

GENOA-ROMA 11′ – Ancora Roma! I giallorossi ripartono dalla destra approfittando della difficoltà di Burdisso e De Maio ma sia Gervinho sia Ljajic perdono il tempo buono per colpire.

GENOA-ROMA 9′ – CHE ERRORE DI LJAJIC!!! Gervinho frutta un buco di Burdisso, crossa al centro per Ljajic solo nel cuore dell’area. L’ex Fiorentina non prova però il tiro ma cerca l’appoggio su Florenzi che era avanzato troppo. Doveva tirare.

GENOA-ROMA 8′ – De Maio si addormenta in area e rischia di farsi sfilare la palla da Pjanic. Il difensore poi spazza grazie ad un rimpallo favorevole.

GENOA-ROMA 5′ – Il Genoa si fa pericoloso con Bertolacci che prova il tiro con la palla che impatta su Yanga Mbiwa. Nello sviluppo dell’azione la difesa della Roma libera. L’azione riprende ed il Genoa trova un calcio d’angolo.

GENOA-ROMA 4′ – La Roma sta comunque pressando i rossoblu nel tentativo di non farli esprimere. Il Genoa sembra adeguarsi nonostante le marcature a uomo a centrocampo su Pjanic, Keita e Nainggolan.

GENOA-ROMA 3′ – La Roma prova a sfondare dalla destra con Maicon che dopo una triangolazione con Pjanic prova il cross in area. Blocca Perin.

GENOA-ROMA 1′ -c Bertolacci rischia subito il giallo per una scivolata su Holebas. Troppa aggressività dopo soli 45 secondi.

GENOA-ROMA 1′ – Inizia Genoa-Roma. Calcio d’inizio per i rossoblu. 

Genoa-Roma
LaPresse – Iannone

GENOA-ROMA, 14.58 – Le squadre entrano in campo sulle note di «You’ll never walk alone».

GENOA-ROMA, 14.56 – Il capitano sarà Keita vista la panchina di Totti e la squalifica di De Rossi.

GENOA-ROMA, 14.53 – A Marassi lo stadio è pieno. Il sogno per i grifoni è quello di cementare i tre punti. La Roma invece punta ad avvicinarsi alla Juventus arrivando a meno 2.

GENOA-ROMA, 14.44

GENOA-ROMA, 14.41 – Le squadre si stanno riscaldando sul terreno di gioco. GENOA-ROMA, 14.33 – Lo scorso anno Genoa-Roma finì 1-0, goal di Fetfatzidis al minuto 83. GENOA-ROMA, 14.26 – «C’è sempre un buon motivo per vincere la partita. Purtroppo ci sono gli avversari che la pensano diversamente, noi ci metteremo tutto per vincere. Il Genoa è comunque un avversario temibilissimo». Così Baldissoni intervistato da Sky dopo Juventus-Sampdoria 1-1. GENOA-ROMA, 14.20 – La Juventus intanto pareggia a Torino contro la Sampdoria, ultima squadra capace di fermare i bianconeri allo Juventus Stadium. La notizia scatenerà sicuramente la Roma. GENOA-ROMA, 14.19 – A Genova piove. Resta il dubbio sulla tenuta del terreno di gioco. GENOA-ROMA, 14.12 – Il Genoa risponde con la migliore formazione possibile. Resta in panchina Pinilla, in attacco Falque, Matri, Perotti.

GENOA-ROMA, 14.07 – Su Twitter la Roma propone la formazione ufficiale per la partita di Marassi contro il Genoa. Fuori Manolas e Totti, dentro Astori e Florenzi.

GENOA-ROMA, LA PRESENTAZIONE – Genoa-Roma, il big match della quindicesima giornata di Serie A. Alle ore 15 allo stadio Ferraris di Genova si affronteranno la terza e la seconda di questo campionato. Il Genoa viene da otto risultati utili consecutivi oltre che dalle vittorie contro Milan, all’ultimo turno, e Juventus, sempre a Genova. La Roma invece ha raccolto un pari contro il Sassuolo ed una sconfitta per 0-2 contro il Manchester City. Conteranno le motivazioni e le energie mentali dei giocatori, ma sopratutto degli allenatori, Giampiero Gasperini e Rudi Garcia.

 

LEGGI ANCHE: JUVENTUS-SAMPDORIA, la diretta (RISULTATO 1-1)|Serie A

 

Genoa-Roma
Alfredo Falcone – LaPresse

 

LEGGI ANCHE: Roma-City, le parole di Baldissoni e Nainggolan

 

GENOA-ROMA, LE FORMAZIONI – Il Genoa schiererà la formazione tipo. Spazio quindi ad un 4-3-3 con Perin in porta, Roncaglia, Burdisso, De Maio e Antonelli im difesa, Bertolacci, Sturaro, Kucka a centrocampo, Perotti, Matri e Iago Falque in attacco. La Roma risponde con lo stesso schema. In porta confermato De Sanctis, in difesa spazio a  Maicon, Manolas, Astori e Holebas. A centrocampo giocheranno Pjanic, Keita, Nainggolan mentre l’attacco sarà sulle spalle di Gervinho, Totti, Ljajic.