HELLAS VERONA-MILAN (1-3), La diretta|Serie A

di Maghdi Abo Abia | 19/10/2014

hellas verona-milan

HELLAS VERONA-MILAN 17.04 – Il Milan vince a Verona portandosi al quarto posto a meno uno dalla Sampdoria. I rossoneri hanno però rischiato grosso contro un Verona superiore nel gioco e nelle occasioni ma che non ha potuto nulla, grazie anche ad un super Abbiati. I ragazzi di Inzaghi hanno vinto sfruttando al meglio le tre occasioni avute mostrando però limiti nel gioco a centrocampo. Se nel primo tempo il black out dell’Hellas ha permesso ai rossoneri di gestire la partita senza affanni, il terzo goal ha spento la fame degli ospiti che sono stati letteralmente in balia di un Hellas che avrebbe meritato il pareggio. Purtroppo per i padroni di casa, il Milan ha realizzato le tre occasioni avute mentre l’Hellas ha dovuto fare i conti con un Abbiati che ha detto no in almeno sei occasioni. La sfortuna ha fatto il suo con l’autogoal di Marques, ma si vede che per i gialloblu non era giornata, lo dimostra il rosso a Marquez per un’intervento all’ultimo secondo su Bonaventura. Finale dal Bentegodi, Hellas Verona-Milan 1-3.

HELLAS VERONA-MILAN 16.56 – Questi i risultati delle partite delle 15 della settima giornata di Serie A, in attesa di Inter-Napoli (20.45) e di Genoa-Empoli, (lunedì, 20.45):

ATALANTA-PARMA 1-0 (Boakye)

CAGLIARI-SAMPDORIA 2-2 (Gabbiadini, Obiang (S), Avelar, Sau (C)) 

PALERMO-CESENA 2-1 (Dybala, Gonzalez (P), Rodriguez (C)

TORINO-UDINESE 1-0 (Quagliarella)

HELLAS VERONA-MILAN 94′ – Finisce Hellas Verona-Milan con proteste in campo tra Tachtidis e Bonaventura. I giocatori dell’Hellas accerchiano l’arbitro Valeri, colpevole di aver espulso Rafael Marquez per un’entrata da dietro sullo stesso ex giocatore dell’Atalanta. Si tratta di un rosso pesante per l’ex Barcellona e per l’Hellas.

HELLAS VERONA-MILAN 92′ – Segnano Palermo e Atalanta!!! Per i rosanero, goal di Gonzales. Per i bergamaschi invece segna Boakye!

HELLAS VERONA-MILAN 90′ – Quattro minuti di recupero! Intanto Halfredsson si porta a spasso tre avversari cercando e trovando una punizione provvidenziale dalla sinistra.

hellas verona-milan
LaPresse – Spada

HELLAS VERONA-MILAN 88′ – Ancora Hellas Verona!!! Nené nell’area piccola in mischia manda oltre la traversa di un niente!!! Il Milan non è più in campo.

HELLAS VERONA-MILAN 86′ – GOAL DELL’HELLAS VERONA!!! NICO LOPEZ!!! Goal meritato quello dell’Hellas. Nico Lopez, entrato in campo con l’argento vivo addosso, conquista dalla destra spazio, si accentra, supera Muntari e tira in porta con la sfera che passa tra le gambe di Essien bucando Abbiati. 

HELLAS VERONA-MILAN 85′ – Entra Daniele Bonera per Keisuke Honda.

HELLAS VERONA-MILAN 80′ – Sempre Hellas Verona. Nico Lopez sulla destra fa quello che vuole. Alex e Rami devono impegnarsi per chiuderlo. E se non è l’ex Roma e Udinese tocca ad Halfredsson. Honda per fermarlo deve spendere un cartellino giallo. Punizione dal limite per i gialloblu.

HELLAS VERONA-MILAN 80′ – Pareggia il Cagliari con la Sampdoria! Goal di Sau!

HELLAS VERONA-MILAN 76′ – Cambio per il Milan. Fuori El Sharaawy, dentro Bonaventura. Sarebbe stato più sensato far uscire Poli che sta letteralmente camminando.

HELLAS VERONA-MILAN 73′ – Ancora Toni! Questa volta servito da Campagnaro. Il numero 9 manca però l’impatto. L’Hellas Verona le sta provando tutte. Ed Inzaghi si arrabbia coi suoi.

HELLAS VERONA-MILAN 72′ – Occasione per il Verona. Nico Lopez scattato sulla fascia destra serve su Toni nell’area piccola. Il Campione del Mondo 2006 non riesce però ad impattare sia grazie all’uscita di Abbiati sia grazie alla protezione di Rami e Alex.

HELLAS VERONA-MILAN 71′ – Terzo cambio per l’Hellas Verona, dentro Nico Lopez, fuori Ionita. Una partita sotto le attese per il rumeno.

HELLAS VERONA-MILAN 66′ – Cambio per l’Hellas Verona. Fuori Gomez, dentro Nené.

HELLAS VERONA-MILAN 64′ – Sarebbe ora per Essien di uscire. Tachtidis e Halfreddson ormai hanno sempre la meglio sull’ex Chelsea.

HELLAS VERONA-MILAN 63′ – Pareggio del Cesena a Palermo!!! Rodriguez su rigore. Intanto nell’Hellas Verona entra Campagnaro per Jankovic. Cambio anche nel Milan: Fuori Torres, dentro Menez.

HELLAS VERONA-MILAN 63′ – Grande recupero di Alex su Gomez lanciato in contropiede. Il giocatore dell’Hellas anziché tirare subito ha provato il controllo. L’ex Psg ha messo però una pezza provvidenziale.

hellas verona-milan
LaPresse – Spada

HELLAS VERONA-MILAN 62′ – L’Hellas Verona sta premendo sul Milan, impegnato solo a contenere. Intanto per i gialloblu Campagnaro aspetta l’ingresso in campo da circa 5 minuti. Il gioco non si sta interrompendo.

HELLAS VERONA-MILAN 61′ – Il Cagliari accorcia le distanze. Avelar su rigore. Espulso per somma di ammonizioni Cacciatore nella Sampdoria.

HELLAS VERONA-MILAN 60′ – Torino in vantaggio sull’Udinese!!! Goal di Fabio Quagliarella!!!

HELLAS VERONA-MILAN 57′ – Intanto da Verona giunge la notizia dell’esonero dalla panchina del Chievo di Eugenio Corini. Fatale al tecnico la sconfitta senza gioco o reazione per 3-0 in casa della Roma. I gialloblu hanno perso cinque delle sette partite disputate in questa stagione. Candidati alla sua sostituzione l’ex Livorno Nicola e l’ex Catania Maran.

HELLAS VERONA-MILAN 56′ – El Sharaawy ha preso le misure a Moras. Il greco non vede più il rossonero.

HELLAS VERONA-MILAN 55′ – Rovesciata di Torres, Rafael manda fuori ma l’arbitro aveva fermato per fuorigioco dello spagnolo.

HELLAS VERONA-MILAN 54′ – GOAL DEL MILAN!!! HONDA!!! Rami serve Honda con un rasoterra lungo 40 metri dopo che Essien ha portato via la palla ad un avversario. Il giapponese in corsa recupera la palla bucando Rafael mentre Moras, all’inseguimento, non ha fatto nulla per fermare il numero 10 rossonero.

hellas verona-milan

 

HELLAS VERONA-MILAN 53′ – Torres sbaglia l’appoggio su El Sharaawy. L’Hellas Verona libera.

HELLAS VERONA-MILAN 52′ – Il Verona pericoloso ancora con Toni che fa reparto da solo. Ionita e Halfredsson lo cercano creando problemi a Rami e Alex.

HELLAS VERONA-MILAN 49′ – L’Hellas Verona ha un buon giro palla ma è il Milan ad essere più pericoloso.

HELLAS VERONA-MILAN 48′ – Le due squadre partono subito forte, con il Verona che impensierisce il Milan con una punizione che non ha portato pericoli ad Abbiati.

HELLAS VERONA-MILAN 45′ – Inizia il secondo tempo!

HELLAS VERONA-MILAN 15.51 – Questi i risultati degli altri campi di Serie A:

Atalanta-Parma 0-0

Cagliari-Sampdoria 0-2 (Gabbiadini, Obiang)

Palermo-Cesena 1-0 (Dybala)

Torino-Udinese 0-0

HELLAS VERONA-MILAN 46′ – Finisce il primo tempo tra Hellas Verona e Milan. I rossoneri sono in vantaggio grazie agli episodi favorevoli che hanno viziato l’incontro. L’autogoal di Marques ha messo in discesa la partita per i ragazzi di Inzaghi che fino al quel momento sono apparsi quantomeno in difficoltà, specie a centrocampo dove Essien e Muntari hanno fatto fatica all’inizio a trovare la quadra. Il raddoppio, goal di Honda su appoggio di El Sharaawy molto libero specie per la mancata copertura di Agostini, in ritardo in numerose occasioni, ha cambiato l’incontro. Il Verona nella foga di recuperare ha perso compattezza a centrocampo mentre il Milan ne ha approfittato provando a lanciare velenosi contropiede. Tutto sommato risultato giusto. Il Milan è chiamato a resistere al ritorno dei gialloblu nella ripresa.

hellas verona-milan
LaPresse – Spada

HELLAS VERONA-MILAN 45′ – Un minuto di recupero.

HELLAS VERONA-MILAN 43′ – Hellas Verona e Milan sbagliano molto, specie a centrocampo, passandosi vicendevolmente la palla con tocchi verticali imprecisi. Per lo spettacolo va bene ma sicuramente Inzaghi e Mandorlini avranno da dire ai loro giocatori. 

HELLAS VERONA-MILAN 41′ – Le squadre sono molto lunghe con il Verona che si è riorganizzato con Tatchtidis e Ionita sugli scudi. Il rumeno impegna Abate con un tiro velenoso. Il portiere devia con Abate che manda in angolo. 

HELLAS VERONA-MILAN 39′ – Raddoppio della Sampdoria!!! Pedro Obiang!!!

HELLAS VERONA-MILAN 38′ – Tiro a giro in area di Toni in area. Blocca Abbiati.

HELLAS VERONA-MILAN 35′ – Intanto a Palermo i rosanero vanno in vantaggio sul Cesena. Goal di Dybala!!!

HELLAS VERONA-MILAN 35′ – L’Hellas Verona ha staccato la spina. Il Milan per vie centrali è arrivato in porta in cinque passaggi che hanno attraversato due volte il centrocampo con Abate che crossa per Poli. L’ex Samp manda fuori.

HELLAS VERONA-MILAN 32′ – Colpo di testa di Jankovic, Abbiati vola e manda in calcio d’angolo. Gran partita del trentasettenne rossonero.

HELLAS VERONA-MILAN 31′ – Intanto a Cagliari la Sampdoria è in vantaggio! Goal di Manolo Gabbiadini!!!

HELLAS VERONA-MILAN 30′ – Ammonito Agostini per un brutto fallo da dietro su El Sharaawy lanciato verso Rafael.

HELLAS VERONA-MILAN 29′ – Risposta dell’Hellas. Tiro di Toni, Abbiati manda in angolo!

HELLAS VERONA-MILAN 28′ – RADDOPPIO DEL MILAN!!! HONDA!!! Il giapponese servito da El Sharaawy solo davanti a Rafael non sbaglia.

HELLAS VERONA-MILAN 26′ – Occasione per il Verona. Halfredsson servito per vie centrali prova il diagonale con la sfera che esce di un niente. L’islandese si conferma uno dei migliori centrocampisti della Serie A.

hellas verona-milan

HELLAS VERONA-MILAN 24′ – Ancora angolo per il Milan. Ancora Abate, ora straripante dopo un inizio timido. Merito dell’intesa con Honda. I tifosi del Verona intanto iniziano a rumoreggiare contro ogni decisione avversa decisa dall’arbitro.

HELLAS VERONA-MILAN 21′ – GOAL DEL MILAN!!! AUTORETE DI MARQUES!!! Abate parte in posizione probabile di fuorigioco. Il milanista crossa al centro dove non ci sono compagni. Marques sulla palla anziché stoppare decide di provare il rilancio al volo. Il giocatore colpisce male la palla e bucando Rafael!

hellas verona-milan

HELLAS VERONA-MILAN 19′ – Occasione per il Milan. Abate ha preso le misure agli avversari e palla al piede ha servito un cross al bacio per Honda che appoggia a Torres al centro dell’area. Un difensore dell’Hellas riesce a spazzare.

HELLAS VERONA-MILAN 17′ – Tiro di Essien da 35 metri, palla oltre la traversa. Il Verona si chiude bene mentre il Milan con il passare dei minuti sta trovando spazi in mediana.

HELLAS VERONA-MILAN 15′ – I giocatori del Milan fanno fatica a controllare gli scatti di Jankovic e le triangolazioni di Tatchtidis e Halfredsson, segno che il centrocampo non è in grado di fare filtro.

HELLAS VERONA-MILAN 13′ – Essien stende Gomez al limite. Punizione per l’Hellas Verona. Marquez manda alto sopra la traversa.

HELLAS VERONA-MILAN 11′ – Fernando Torres va al tiro liberandosi commettendo un fallo su un difensore avversario. La palla va fuori con il direttore di gara sommerso dalle proteste.

hellas verona-milan
LaPresse – Spada

HELLAS VERONA-MILAN 7′ – Occasione per il Milan! Torres serve per Poli che in mezzo all’area perde l’attimo. L’ex Sampdoria prova il tiro che viene rimpallato. La sfera finisce ad El Sharaawy che colpisce male. La palla batte su Rafael per tornare nell’area piccola. Spazza poi la difesa.

HELLAS VERONA-MILAN 5′ – Colpo di testa di Toni fuori di poco. L’azione è partita dallo stesso Campione del Mondo che ha rubato palla a Muntari.

hellas verona-milan (10)

HELLAS VERONA-MILAN 4′ – Il Milan è partito male, sul modello di Empoli. L’Hellas Verona fa la partita. Stai a vedere che i tre mediani non sono sto granché?

HELLAS VERONA-MILAN 2′ – L’Hellas Verona sembra però più in palla. Dal suo lato Abate sembra destinato a soffrire.

HELLAS VERONA-MILAN 2′ – Il primo minuto è stato di non gioco. Già tante interruzioni. Se il buongiorno si vede dal mattino…

HELLAS VERONA-MILAN 1′ – Inizia Hellas Verona-Milan! Il Milan gioca con la divisa bianca.

HELLAS VERONA-MILAN, 14.59 – Hellas Verona e Milan sono in campo, in un Bentegodi tutto esaurito.

HELLAS VERONA-MILAN, 14.56 – Le squadre sono negli spogliatoi. Manca poco.

HELLAS VERONA-MILAN, 14.42: Alle 15 si disputeranno la maggior parte degli incontri della settima giornata di Serie A. Seguite con noi gli aggiornamenti in tempo reale sui risultati delle seguenti partite:

Atalanta-Parma

Cagliari-Sampdoria

Palermo-Cesena

Torino-Udinese

HELLAS VERONA-MILAN, 14.39 – Questa la formazione del Milan che scenderà in campo al Bentegodi di Verona. Confermati in mediana Poli, Essien e Muntari. Resta da capire chi dei tre servirà la palla agli attaccanti.

HELLAS VERONA-MILAN, LA PRESENTAZIONE – Hellas Verona-Milan, una partita diversa dalle altre. I rossoneri scendono in campo domenica alle 15 al Bentegodi in una partita storicamente problematica per i milanisti. Passi la sconfitta alla prima giornata dello scorso anno, i rossoneri a Verona ci hanno perso due scudetti. Il primo, nel 1973, un 5-3 conosciuto come «la Fatal Verona», il secondo nel 1990, sconfitta per 2-1 ed espulsione di Van Basten, Costacurta, Rijkaard e Arrigo Sacchi. Arbitrava Rosario Lo Bello, figlio di Concetto. Per questo e per altri motivi Hellas Verona-Milan è una partita diversa dalle altre, anche per quanto riguarda l’ordine pubblico. Inzaghi è chiamato ad una vittoria dopo i cinque punti racimolati tra Cesena, Empoli e Chievo mentre i gialloblù sognano un nuovo schiaffo al blasone del Diavolo.

 

LEGGI ANCHE: Inzaghi: «Le frasi di Berlusconi non si commentano mai»

HELLAS VERONA-MILAN, LE FORMAZIONI – Filippo Inzaghi dovrebbe schierare un Milan molto muscolare viste le assenze. Torna in porta Diego Lopez, in difesa spazio a Abate, Alex, Rami e De Sciglio. A centrocampo giocheranno Essien e Muntari insieme a Bonaventura mentre in attacco previsto il tridente Honda, Torres e El Shaarawy. Andrea Mandorlini risponde con un 4-3-3 dalle grandi potenzialità. In porta gioca Rafael, in difesa Marques, Marquez, Moras e Agostini. A centrocampo toccherà a Ionita, Tachtsidis e Hallfredsson mentre il tridente sarà composto da Juanito Gomez, Toni, Jankovic.