Sky Sport, la presentazione della stagione 2014/2015

di Maghdi Abo Abia | 10/09/2014

Sky Sport ha presentato la nuova stagione televisiva con grandi novità destinate agli appassionati di calcio. Al di là della programmazione «classica», il settore sportivo di Sky si arricchisce di programmi più tecnici e di inchieste il cui scopo è quello di fare luce su quelli che sono i problemi del nostro calcio.

Sky Sport conferenza stampa di presentazione

SKY SPORT, LA STAGIONE SPORTIVA – Fabio Guadagnini, direttore di Fox Sports, Giovanni Bruno e Fabio Caressa, attuale direttore di Sky Sport 24, hanno parlato dei numeri e delle novità garantite dal canale a pagamento per la stagione televisiva 2014/2015. Sky offrirà ai suoi abbonati duemila match in esclusiva comprendenti la Serie A, la Serie B, la Champions League, le qualificazioni europee e la Bundesliga. Fox Sports avrà la Premier League, la Liga Spagnola, La Ligue 1, la Eredivisie olandese ed il campionato brasiliano.

IL SUCCESSO DI SKY SPORT 24 – Fabio Caressa ha parlato del successo di Sky Sport 24, canale nato nel 2003 con la direzione di Massimo Corcione. Il giornalista ha voluto ricordare come il canale sia cresciuto del 15 per cento rispetto allo scorso anno, portando ad un aumento delle performance del canale del 25 per cento rispetto ad un anno fa con un’audience giornaliera di 1 milione e 800 mila persone. Caressa ha poi colto l’occasione per presentare quello che sarà il programma di punta della rete da lui diretta, partito lo scorso 30 agosto e destinato a durare quattro puntate, 30 agosto, 13, 20 e 27 settembre, ovvero Codice Rosso, lo stato del Calcio.

LEGGI ANCHE: Sky “fa fuori” Flavio Briatore

CODICE ROSSO, L’INCHIESTA – «Codice Rosso, lo stato del Calcio», è una nuova produzione il cui obiettivo è quello di analizzare i motivi della caduta del calcio italiano a livello internazionale dopo esserne stato il padrone fino all’inizio del millennio. Gianluca Vialli, il conduttore, sfrutterà le oltre 100 interviste ad alcuni dei personaggi più importanti dello sport italiano per trovare proposte e soluzioni nell’ottica di un miglioramento dello sport più amato del nostro paese. Al termine di ogni puntata verranno presentate tre idee che verranno ritenute come un aiuto sensibile per il miglioramento delle criticità. I telespettatori potranno dire la loro attraverso la pagina Facebook di Sky Sport e su Twitter con l’hashtag #codicerosso.

THE DIRECTOR’S BOX – Un’altra novità è rappresentata da «The Director’s box», un talk show in onda su Fox Sports ogni domenica alle 23.30 a partire dal prossimo 19 ottobre. In studio sarà presente oltre a Fabio Guadagnini, direttore di Fox Sports, Vittorio Feltri, ex direttore di Libero, Il Giornale e l’Indipendente. Da Torino sarà collegato Vittorio Oreggia, direttore di TuttoSport mentre da Roma ci sarà Paolo De Paola, direttore del Corriere dello Sport. Gli opinionisti in studio saranno Fabrizio Ravanelli, Paolo Di Canio e Christian Panucci. Nel programma si parlerà della giornata di serie A appena trascorsa, dei gesti tecnici e dei fatti che verranno letti attraverso l’occhio di quattro direttori con un tono pacato e professionale.