Game of Thrones perde due dei suo personaggi preferiti dal pubblico

di Edoardo Di Gennaro | 05/09/2014

Nella quinta stagione di Game Of  Thrones non vi sarà l’attore Kristian Nairn, l’attore che interpreta il gigante buono Hodor e con lui quindi non comparirà nemmeno Isaac Hempstead-Wright, che veste i panni di Bran Stark. Entrambi hanno avuto un ruolo importante nella quarta stagione, si sono avventurati oltre la barriera, ma non saranno presenti in nessuno dei prossimi dieci episodi, riporta l’Independent.

"Game Of Thrones" Season 4 New York Premiere - After Party

IL MOTIVO – Il motivo è semplice: la storia di Bran narrata nello show televisivo è arrivata praticamente allo stesso punto che è possibile leggere in “A Dance With Dragons”. Dovremo quindi aspettare il 2016 per scoprire il destino del piccolo Stark e del suo grosso e goffo amico. Nairn, parlando del futuro con Yahoo, ha detto «Nel mio anno di pausa porterò Rave of Thrones in tutto il mondo». Forse non lo spaete, ma Nairn fa il Dj e “Rave of Thrones” è il titolo del suo tour. L’attore ha poi parlato delle difficoltà incontrate nell’interpretare un personaggio in grado di dire solo il suo nome. Per la prossima stagione della serie sono stati reclutati registi che hanno lavorato per Breaking Bad e Boardwalk Empire, ma non è stata ancora resa nota la data di uscita.

(Photocredit: Jerod Harris/Getty Images for WIRED &