L’epic fail di Paolo Ruffini su «la gran top…» Sophia Loren ai David di Donatello

di Stefania Carboni | 11/06/2014

Alla cerimonia di premiazione dei David di Donatello non poteva scorrere tutto liscio. Il conduttore Paolo Ruffini ha accolto Sophia Loren come nessuno mai avrebbe osato fare. «Lei Sophia è una gran topa», ha esternato il conduttore. Lei esterrefatta ha replicato: «Eh è proprio una bischerata non so neanche cosa significa perché lei parla un dialetto che io non conosco». Il ragazzo viene ripreso per un gaffe da Marco Bellocchio («Sono stato scoperto più di 50 anni fa») e poi bonariamente viene sgridato anche da Paolo Virzì («Modera eh, diamo un buon esempio»). Insomma, la serata non è andata proprio in modo eccellente per il presentatore che, insieme ad Anna Foglietta, ha condotto la cerimonia delle statuette del miglior cinema italiano.

 

guarda il video:

(Video da CorriereTv)

 

«BELLEZZA NON TOPA» – Come prevedibile su Twitter è partito il coro di indignados. «Ben peggiore la gaffe su bellocchio secondo me», twitta Julius. «Buongiorno, una domanda: ma Paolino Ruffini è ancora in circolazione? Così, per chiedere…», cinguetta Domenico.

 

 

 

 

 

 

 

Non è un paese per «topa». Specialmente davanti a una donna che è l’emblema del cinema italiano.