|

Agnese Landini: la moglie di Renzi chiede l’aspettativa

La moglie del premier Matteo Renzi, Agnese Landini, ha chiesto l’aspettativa dall’incarico di insegnante di italiano e latino all’educandato Santissima Annunziata di Firenze. Agnese e’ una docente precaria: il periodo di supplenza sarebbe finito a giugno.

AGNESE LANDINI: LA MOGLIE DI RENZI CHIEDE L’ASPETTATIVA – Secondo il quotidiano ‘La Nazione’, che riporta la notizia, Agnese Landini vorrebbe dedicare piu’ tempo ai tre figli, anche alla luce dell’incarico del marito. Agnese ha terminato il suo lavoro la scorsa settimana. Ha salutato i colleghi lasciando loro un testo, ‘Il primo giorno di scuola che vorrei’, pubblicato su Avvenire nel settembre 2011 dallo scrittore Alessandro D’Avenia. La decisione di prendere l’aspettativa garantisce ad Agnese Landini di restare nelle graduatorie e quindi le da’ la possibilita’, in futuro, di tornare in cattedra.(ANSA)