|

Samsung Galaxy S5: tutto quello che c’è da sapere

SAMSUNG GALAXY S5, CI SIAMO – Secondo quanto riportato da Mashable, al Mobile World Congress di Barcellona di quest’anno, Samsung ha presentato i suoi tre nuovi dispositivi indossabili – Gear 2 , Gear 2 Neo e Gear Fit – ed il suo nuovo fiore all’occhiello, lo smartphone Galaxy S5. Il nuovo cellulare di casa Samsung ha un display Super AMOLED full HD da 5,1 pollici e a livello di hardware ha un processore quad – core Qualcomm Snapdragon da 2,5 GHz, 2GB di RAM, e una memoria da 16 o 32 GB. La fotocamera sul retro è da 16 megapixel, mentre quella frontale da 2,1 megapixel, il tutto alimentato da una batteria da 2.800 mAh.

https://twitter.com/Samsung_S5/status/438053782740422657/photo/1
https://twitter.com/Samsung_S5/status/438053782740422657/photo/1

SAMSUNG GALAXY S5, FOTOCAMERA DA 18 MEGAPIXEL ED IMPRONTE DIGITALI – Samsung si è concentrata in maniera particolare sulla fotocamera del dispositivo, dotata di un auto-focus estremamente veloce (fino a 0,3 secondi) e permette di controllare in tempo reale la messa a fuoco della luce delle foto grazie ad una funzione chiamata real-time HDR. “Shot and more” invece permette di scegliere la foto migliore tra tante scattate in rapida successione. Il dispositivo è basato du Android 4.4 e supporta le reti LTE  il WiFi super veloce 802.11ac standard. Il nuovo Galaxy S5 è resistente all’acqua e può essere immerso fino a tre metri di profondità. Come l’iPhone S5 è dotato di un lettore di impronte digitali integrato nel tasto home, cosa che permette all’utente di sbloccare il telefono, ma anche di proteggere determinati documenti o confermare i pagamenti via Paypal. Inoltre il dispositivo ha un cardiofrequenzimentro incorporato che grazie ad un sensore calcola il flusso sanguigno nel vostro dito.

Leggi anche: Samsung Galaxy 5, la presentazione.

SAMSUNG GALAXY S5, DESIGN ACCATTIVANTE – Un’applicazione chiamata Download Booster permette di utilizzare contemporaneamente sia le reti LTE che quelle WiFi superveloci per i download ad altissima velocità, che si stima potrebbe essere intorno ai 600-65′ Mbit/s. La modalità “risparmio energetico” invece fa in modo che la batteria arrivi a durare il doppio del tempo. Il design è cambiato, ma non significativamente: la superficie sul retro del dispositivo è irregolare, mentre la parte anteriore è molto simile a quella del Galaxy S4, anche se un po’ più squadrata. Piccoli accorgimenti che però lo rendono più accattivante rispetto al suo predecesssore. Il Galaxy S5 di Samsung sarà disponibile in quattro colori: nero antracite, bianco, blu elettrico, oro e rame. Non è stata ancora rivelata la data della messa in commercio, né il prezzo a cui sarà venduto.