|

La risposta di una mamma alla bimba di una coppia gay [era una bufala]

Edit: Andrea, via mail, ci fa sapere che la storia raccontata qui era una bufala: qui la fonte. Nella mail si scrive:

Cattura

La storia era stata quindi inventata da Steve e Leeana. Di seguito l’articolo in cui ne avevamo parlato.

L’avversione verso omosessuali e coppie gay è spesso dura da sconfiggere. E parecchio radicata nella società. Lo dimostra la sprezzante risposta di una mamma americana all’invito ricevuto dal figlio per la festa di compleanno di una bambina che vive con genitori dello stesso sesso.

 

risposta mamma omofoba 1

 

LEGGI ANCHE: Michael Sam: il campione di football americano Nfl che dichiara di essere gay

 

«TOMMY NON PARTECIPERÀ» – La donna ha scritto un messaggio alla coppia gay in cui annuncia che il suo Tommy non parteciperà alla festa e in cui si dice dispiaciuta per il modo in cui verrebbe educata la loro figlia Sophia:

«Tommy non parteciperà. Io non credo in quello che fate e non voglio esporre il mio figlio innocente al vostro ‘stile di vita’. Mi dispiace che Sophia debba crescere in questo modo. Se avete un problema o bisogno di parlare con me…».

Il messaggio, scritto a mano sull’invito per la festa di compleanno programmata per il primo marzo, è stato postato sul web ed è diventato virale nel giro di poco tempo. A renderlo pubblico anche la pagina fan di una radio (K98.3).

(Credit immagine: K98.3)