|

Yulia Lipnitskaya: la baby pattinatrice di 15 anni che incanta il mondo

Arriva dalla prova a squadre del pattinaggio figura il primo oro russo ai Giochi Invernali di Sochi 2014. Trascinati sul ghiaccio dell’Iceberg da Evgeny Plushenko e dalla 15enne Yulia Lipnitskaya, i padroni di casa, sotto gli occhi del presidente Vladimir Putin, hanno chiuso con un totale di 75 punti davanti a Canada (argento con 65) e Usa (bronzo con 60).

L’Italia, con Valentina Marchei al posto di Carolina Kostner nel libero, si e’ piazzata quarta con 52. Nell’ultima prova, il free della danza, quarta piazza per la coppa azzurra formata da Charlene Guignard e Marco Fabbri (81.25). (AGI)