«Shakira è un pericolo per i bambini e promuove le lesbiche»

di Maghdi Abo Abia | 06/02/2014

L’Indipendent ci parla della posizione di un politico e predicatore colombiano, Marco Fidel Ramirez, che ha definito Shakira, anche lei colombiana, un simbolo di decadimento morale ed un pericolo per i bambini. Tutta colpa dell’ultimo video dell’artista sudamericana girato insieme a Rihanna.

shakira-lesbica (2)

LA DENUNCIA – Secondo il politico le due, protagoniste del videoclip del brano «Can’t Remember To Forget You» nel quale appaiono vestite in lingerie nera mentre fumano un sigaro, possono promuovere il lesbismo ed il fumo. L’uomo ha affidato il suo pensiero a Twitter, dove ha scritto: «la nostra Shakira con il suo video erotico promuove l’uso del tabacco ed è diventata il peggior esempio per la nostra gioventù». A seguire un altro tweet nel quale ha aggiunto: «il nuovo video di Shakira è un caso vergognoso di lesbismo ed immoralità. È un pericolo per i bambini».

 

LEGGI ANCHE: «Papà, sono lesbica e non voglio che mi compri un marito»

 

LA RICHIESTA DI CENSURA – In realtà il politico sul suo profilo twitter ha lanciato una battaglia senza quartiere contro il video di Shakira e Rihanna già a partire dallo scorso 31 gennaio con messaggi nel quale spiega come questa clip possa inviare imput provocanti per indebolire le persone e spingerle al lesbismo, anche se più avanti spiega di non aver niente contro l’artista, moglie del calciatore del Barcellona Gerard Piqué, ma di essere contro il video che chiede, attraverso una petizione, venga censurato in tutta la Colombia. Ora si attende una risposta da parte della cantante colombiana.

LEGGI ANCHE: 

La «censura» della Coca Cola sui gay

Anitta: la star che si sbianca la pelle per aver successo?

La prima foto del figlio di Shakira e Piqué– Foto