‘Animali come noi’, da mercoledì 15 marzo su Rai 2 reportage sull’industria della carne | Trailer

di Redazione | 10/03/2017

animali come noi

Da mercoledì 15 marzo su Raidue andrà in onda (appuntamento alle 23.20) ‘Animali come noi’, il nuovo programma di Giulia Innocenzi che accende i riflettori sull’industria della carne e del formaggio made in Italy. In sei puntate di reportage e inchieste sul campo verrà raccontato cosa accade negli allevamenti e nei macelli del nostro Paese. Ad ogni appuntamento ci saranno anche dei faccia a faccia con i protagonisti della filiera produttiva.

 

guarda il video:

 

ANIMALI COME NOI, PROGRAMMA DI GIULIA INNOCENZI DAL 15 MARZO SU RAI 2

In ‘Animali come noi’ (una produzione Zerostudio’s di Michele Santoro) Giulia Innocenzi documenta la realtà di diversi allevamenti di maiali viene raccontata senza filtri. Le immagini testimoniano alcune situazioni estremamente problematiche: animali che vivono in condizioni igieniche precarie, ammassati uno sopra l’altro e che addirittura si mangiano fra loro. Il programma mostra per la prima volta le immagini raccolte in diversi allevamenti di bufale e di mucche da latte, con veri e propri maltrattamenti sugli animali, punture e procedure illegali. La giornalista ha inoltre seguito diverse inchieste giudiziarie che raccontano di veterinari che evitavano di effettuare i necessari controlli. Cattive pratiche che hanno danneggiato anche le persone. In un macello in provincia di Mantova un operaio su cinque si è ammalato ai polsi, gomiti e spalle per i ritmi di lavoro insostenibili: oltre 350 maiali macellati all’ora.

(Immagine: frame da trailer di ‘Animali come noi’)