|

I Soliti Idioti si sciolgono e scoppia l’ironia

Momento di panico. I “Soliti Idioti“, al secolo Francesco Mandelli e Fabrizio Biggio si stanno scogliendo. Nonostante le smentite di rito il Messaggero parla di un addio tra i due, probabilmente a causa degli scarsi risultati della pellicola “i soliti idioti 2”, sequel del fortunatissimo primo episodio.

Christmas Carousel, I 2 soliti idioti

MENO MALE – Su Twitter la cosa ha scatenato reazioni a metà tra il divertito e l’offensivo. Ad aprire le danze è Jolly Roger: “Si sono divisi i “Soliti idioti”. Speriamo facciano cagare la metà adesso, e non il doppio”. Segue Siria: “I Soliti idioti si separano. Le notizie belle”. Si unisce Bevo, non guido: “Il fatto che i soliti idioti si siano sciolti mi fa più ridere che tutte le loro scenette messe insieme”. Mirko Solinas è sollevato: “Scoppia la coppia dei Soliti Idioti. Da oggi sono Idioti Soli. Meno male”, mentre per Mothership: “Apprendo adesso, con enorme felicità, che il duo de “I Soliti Idioti” si è sciolto. 3 dì di Giubilo nel Regno”. Mister Donnie invece la butta in politica: “I Soliti Idioti si separano. No dai, Gianroberto, non fare così”.

 

LEGGI ANCHE: Il governo che chiude la televisione pubblica per crisi

 

LI HANNO BUTTATI NELL’ACIDO? – Crash Ama Mattia si chiede: “Si sono sciolti i Soliti Idioti? Nel senso che li hanno buttati in una vasca d’acido?”. Nick Colantonio segue l’onda: “I #SolitiIdioti si separano. Si conclude così una delle pagine più imbarazzanti della comicità”. Kyrie Fortune giubila: “Si sono separati pure i Soliti Idioti? OH MA OGGI È UN A+ DAY”. Diego il maestro è salomonico: “I #SolitiIdioti si separano. Sfatando così la tradizione per cui i coglioni vanno sempre in coppia”. Fran Altomare guarda al futuro: “I #SolitiIdioti si separano. Ma, tranquilli, la mamma dei cretini è sempre incinta”. Nonsischerzapiù chiede d’intervenire: “FERMATE LE ROTATIVE: si sono sciolti I Soliti Idioti”. Conclude Jamescantaipistols: “Sinceramente sticazzi dei soliti idioti”. Amen. (Photocredit Twitter / Lapresse)