|

Sara Tommasi, le smorfie, gli insulti e la bufala della morte online

Probabilmente Sara Tommasi è destinata a dover aspettare ancora molto prima di trovare un momento di pace. La showgirl protagonista suo malgrado del gossip italico negli ultimi mesi è presa di mira su Facebook per via di alcune fotografie in compagnia di Andrea Celentano, il cui 33esimo compleanno è stato raccontato da Ihatemilano, nelle quali si esibisce in alcune espressioni che vengono prontamente bollate dagli utenti come prova di un comportamento ancora ben lontano dai canoni di normalità. Lisa si rivolge direttamente a Celentano: “riportala alla famiglia e vergogna”. Luigi si associa: “Andrea ma hai una coscienza, ma la vedi com’è’ combinata”. Alessia prova a difenderla: “Che schifo di gente ma piu non capisco te sara che sembra ti piaccia essere offesa” ed Antonio è ancora con lei: “Sei fantastica lasciali stare non sanno quello che dicono… È l’invidia a farli parlare…”. Ma visto il tenore degli altri commenti è evidente che questa performance non è stata apprezzata. Inoltre si associa alla bufala esplosa sul web nelle ultime ore relativa alla voce di una morte della showgirl ternana per un’overdose, avvenuta in mattinata. Parliamo di una notizia evidentemente falsa ma che ha contribuito ad alimentare l’aura di mistero sulle condizioni della ragazza.