Perché alle donne piacciono i film porno?

Playboy Channel ha commissionato un sondaggio per capire cosa cerca il pubblico femminile nei video a luci rosse. C’è chi...

Playboy Channel ha commissionato un sondaggio per capire cosa cerca il pubblico femminile nei video a luci rosse. C’è chi vuole più realismo, chi più humor, chi più entusiasmo. E voi?

Il canale satellitare del coniglietto col papillon ha deciso che non può più permettersi di dare niente per scontato. Là fuori c’è tutta una fetta di mercato da conquistare: le donne che guardano i film porno sono spesso insoddisfatte perché sono prodotti cuciti sulla base dei desideri maschili. E Playboy ha deciso di fare qualcosa al riguardo.

PLAYBOY PRESENTA TV FOR 2 – In un articolo del New York Times viene evidenziato un aspetto piuttosto interessante: visto che uno degli ostacoli alla diffusione del canale satellitare del coniglietto è rappresentato dalle mogli/fidanzate, perché non aggirarlo presentandosi come canale dedicato anche a loro? Playboy Channel ha deciso quindi di effettuare sondaggi a tappeto per un anno per modellare i nuovi contenuti sulla base delle esigenze di questo nuovo bacino di utenza. L’elaborazione dei dati derivati dai focus group che hanno evidenziato la ricerca delle donne di intimità, sentimenti e di spunti per migliorare la vita di coppia,  ha visto trionfare il format del “docu-reality” (e ti pareva) che da gennaio andrà a formare un nuovo “blocco” di programmi dal titolo TV for 2.

PIU’ TRAMA? - Realtà/realismo, emozioni, spunti utili sono quindi gli elementi che la maggioranza delle donne ricercano nel porno. Sharon Lee, fondatrice di Cultural Brain, azienda che osserva e analizza i trend, ha affermato che le donne intervistate cercano la vera attrazione, corpi non pompati o modificati e sesso “contestualizzato“: “Vogliono che le scene di sesso siano giustificate dalla trama, non che spuntino così in maniera forzata e del tutto innaturale come avviene nella maggior parte dei film per adulti”. I risultati dei sondaggi rischiamo però di somigliare molto ad un cliché: le donne che preferiscono vedere baci infuocati al tramonto, mani che si cercano e sussurri di passione. Semplicemente: non un porno. Il sito Jezebel fa un compendio di quelli che sono stati i commenti sul sondaggio e sulla svolta romantica di Playboy: c’è chi vuole vedere entusiasmo come nei film amatoriali, c’è chi cerca humor e orgasmi reali (non realistici). Fatto sta che la soluzione è a portata di mano: per quelle donne che troveranno TV for 2 un insieme di programmi per rammolliti, c’è sempre il vecchio e sano hardcore da uomini, che non scarseggerà mai.