|

Il sito dove si può ordinare una escort in 5 minuti

Dal sito di Escortforum.net il cliente arrivava alle camere d’albergo di Firenze e alle prestazioni offerte dall’organizzazione. Lo rivela il Corriere fiorentino.

COME FUNZIONAVA – Scelta la ragazza sul sito, il cliente riceveva un sms sul cellulare con ora e luogo dell’appuntamento, che a Firenze era quasi sempre l’hotel Mediterraneo di Lungarno del Tempio. 14 gli indagati per sfruttamento e favoreggiamento della prostituzione, tra i quali due fratelli fiorentini di 48 e 55 anni, titolari dell’albergo Mediterraneo e dell’hotel Villa Fiesole, strutture entrambe teatro del commercio sessuale.

C’ERA ANCHE IL GIRO 1.0 – Varia la clientela medici e commercialisti, ma anche dipendenti pubblici e uomini politici, con i prezzi degli incontri che andavano dai 500 ai 1000 euro. Le indagini, partite due anni fa, hanno individuato anche un secondo e più tradizionale giro di escort, gravitante intorno all’hotel Villa Fiesole. A questo partecipavano  casalinghe, studentesse e professioniste fiorentine, gestite da un gruppo di professionisti locali che figurano tra gli indagati. Tra questi i due già ricordati, il proprietario di una gioielleria del centro di Firenze e un talent scout che lavora per la serie A calcistica. Il pm Giuseppe Bianco, titolare delle indagini, ha ordinato che il sito ‘Escortforum’ sia oscurato.

LO SFRUTTAMENTO – I gestori del sito, già coinvolti anche in indagini internazionali per il reato di tratta di esseri umani, favorivano e sfruttavano la prostituzione di giovani per lo più dall’Est Europa, alcune addirittura minorenni, che erano costrette a lasciare metà dei guadagni all’organizzazione. (Immagine di repertorio)