|

Alfio Marchini detto Arfio, il sindaco che fa ridere il web

“Mi chiamo Arfio, mi candido a Sindaco perché ognuno deve fare la sua parte. Vorrei più spazi per il polo e per il golf”. E con questo Alfio “Arfio” Marchini ha già messo le cose in chiaro: il Ridge della politica italiana, candidato sindaco di Roma, raccoglie già la sua parte di satira sui social media con una pagina Facebook a lui dedicata.

Sfoglia la gallery:

 

LEGGI ANCHE: Twitter percula il candidato sindaco “Arfio” Alfio Marchini

 

REGATA DI VELA SUL TEVERE – “Sogno una città e una regata di vela sul Tevere. Per i poveri ho in mente delle giornate della ricchezza” – continua la descrizione sulla pagina, che mostra le esternazioni di “Arfio” e che si autoproclama già “il sindaco più bello che una grande capitale europea abbia mai avuto”. E ancora: “Il signore oggi mi spiegava come riesce a svegliarsi presto ogni mattina – è il commento a una foto di Marchini intento a parlare con un commerciante di un mercato rionale – Questa città ha degli abitanti incredibili”. Imperdibile anche il fotomontaggio con la Regina Elisabetta, scambiata per una hostess: “Che era la Regina Elisabetta me ne accorsi molto tempo dopo, mi lamentai con l’organizzazione perché l’hostess mi sembrava troppo vecchia”.