|

Le cinque fantasie sessuali preferite dalle donne

La comunità scientifica dopo la pubblicazione del libro “Cinquanta sfumature di grigio” sembra abbastanza in subbuglio: più che altro per far presente che le fantasie erotiche delle donne non sono qualcosa che è stato inventato ieri, ma che appartiene alla riflessione scientifica da una quantità di tempo abbastanza considerevole.

LE FANTASIE – Neuroscienziati e psicologi, ad esempio dell’Università del Michigan, propongono in continuazione studi e analisi sulla sessualità femminile. Pare che innanzitutto la nascita delle fantasie sessuali da parte delle donne sia ben poco “spontanea”: per dire, secondo gli studi, mentre è molto più probabile che un uomo, camminando per la strada, inizi ad avere una fantasia, è altrettanto molto più probabile che la sessualità della donna si attivi “in risposta” a questa fantasia, ovvero laddove sia già stato inizializzato un rapporto fisico di qualche genere.

TOP FIVE – Ci sono poi le cinque principali fantasie delle donne che girano tutte intorno al concetto dell’essere “al centro dell’attenzione”. Pare che le donne sognino prevalentemente di fare “sesso con un perfetto sconosciuto”, essere “adorate nel letto”, venir “violentate e maltrattate” a letto, fare sesso “davanti alle persone che stanno guardando” o infine “fare sesso a tre”. Si tratta dunque di essere, in qualche modo, l’oggetto del desiderio.

 

LEGGI ANCHE: