|

Dieci cose che non sapevate di Spiderman

Siete convinti di conoscere proprio tutto su Peter Parker, l’eroe Marvel, l’unico ed inimitabile Spiderman? Qualsiasi sia la risposta, provate a leggere questi dieci segreti svelati da The Fw per verificare se davvero potere ritenervi degli esperti.

10 – PETER PARKER E’ IL SECONDO “SPIDERMAN” DELLA MARVEL – Ebbene si. Negli anni ’50 gli albi con protagonisti i supereroi incontrarono un periodo di difficoltà dopo 20 anni di dominio. Ma prima della nascita dei “Fantastici Quattro” nel 1961, la Marvel propose nell’albo “Journey Into Mystery” numero 73, un’altra storia pilota con protagonista un ragno che mordeva un uomo. Solo che non si trattava dello studente Peter Parker ma di un altro soggetto che grazie al morso del ragno radioattivo divenne più intelligente anche se si trasformò a sua volta in ragno, pur sviluppando la capacità di sparare la sua rete. Ma questo “protosupereroe” morì alla fine della storia.

 

LEGGI ANCHE: Star Wars VII, tutto quello che volevi sapere – Foto

 

9 – PETER NON ERA UN NERD – Stan Lee aveva pensato ad un soggetto particolarmente intelligente ed un po’ solitario, ma certo non aveva mai ritenuto che Peter sarebbe diventato un nerd patentato come negli ultimi film. Anzi, Peter ha pure avuto un discreto successo con le donne, come la più bella della scuola, Liz Allen, fino ad arrivare a Mary Jane Watson.

8 – LA RETE DI SPIDERMAN DURA SOLO UN’ORA – Il ragno quando morse Peter non gli diede la possibilità di generare la sua rete. Questa nacque grazie all’intuizione del ragazzo il quale riuscì con le sue capacità a realizzare una rete adesiva ed un dispositivo per spararla. Eppure Stan Lee fu chiaro. Tale materiale si dissolve in un’ora. Così si spiega perché Peter Parker non ha sfondato nel mondo delle reti adesive.

7 – PETER PARKER TIFA PER I METS – Crescere a Forest Hills, nel Queens, ha portato Peter ad essere un fan del locale club di baseball, i Mets, perché riusciva ad identificarsi in loro in quanto è un gruppo di perdenti che fa punti quasi per caso. Inoltre era solito andare allo stadio con suo zio, Ben.

6 – SPIDERMAN UNA VOLTA DIVENNE UN RAGNO – Accadde nell’agosto 2004, nell’albo “The Spectacular Spider-Man”, numero 15, quando Peter Parker si trasformò in un grosso ragno dopo essere stato baciato da una cattiva conosciuta come “la regina”. La trasformazione durò però molto poco.

5 – LE VITE DI SPIDERMAN E DI WOLVERINE SONO LEGATE – I genitori di Peter Parker erano spie al servizio del governo Usa morte in un incidente aereo. Nel 1997 si scoprì nell’albo “Untold Tales of Spider-Man” che i genitori una volta salvarono la vita di un agente, conosciuto come “dieci”. Successivamente venne rivelato che costui altri non era che Logan, ovvero Wolverine. Inoltre al momento del salvataggio la mamma, Mary, era incinta di Peter.