|

Il cane bagnino che salva quattro turiste

Si chiama Dafny il dobermann femmina che ieri a Caorle, in provincia di Venezia, ha salvato 4 turiste rumene dall’annegamento. Le ragazze, in pericolo per la forte corrente, si sono aggrappate al cane di razza, guidato da un addestratore vicentino.

LEGGI ANCHE: Quando un cane ti fa nascere di nuovo – Foto

UN DOBERMANN PREZIOSO – Lo racconta Alessandro Mognon sul Giornale di Vicenza:

Si sono attaccate disperatamentea lui in quattro, per non affogare. E lui, come i bagnini di baywatch, le ha portate a riva sane e salve. Poi quelle ragazze rumene lo avranno ringraziato: con un osso. Perché il loro salvatore è un cane femmina di razza dobermann, si chiama Dafny e si è tuffato per andarle a prendere sul mare di Caorle, a Falconera dove erano finite nei guai. All’operazione di salvataggio ha partecipato anche il bagnino della spiaggia. Che con Ceccon e la Dafny si sono lanciati in aiuto di quelle quattro giovani turiste romene che stavano per finire sotto acqua trascinate dalla corrente, mentre stavano facendo il bagno a Caorle.

L’ALLARME E IL SALVATAGGIO – Le bagnanti avevano difficoltà a raggiungere le boe di salvataggio. Sono state salvate dal dobermann dopo l’allarme lanciato da un bagnino. Continua Mognon sul Giornale di Vicenza:

È accaduto nel tardo pomeriggio di ieri in località Falconera dove la Scuola italiana cani salvataggio è presente con i propri volontari in appoggio ai bagnini della spiaggia. All’improvviso il bagnino dello stabilimento balneare 13 ha lanciato l’allarme dopo aver scorto in mare quattro persone che avevano difficoltà a raggiungere le boe di salvataggio anche perchè spinte da una forte corrente verso il vicino canale. Allertato, uno dei volontari della Scuola, il vicentino Marco Ceccon, si è tuffato in mare assieme alla dobermann di 4 anni Dafny e a un altro bagnino. Quest’ultimo ha raggiunto una delle giovani caricandola sul proprio barchino, mentre Ceccon ha preso sotto le sue cure una seconda romena, mentre le altre due ragazze si sono agganciate a Dafny che ha poi trainato tutti e quattro a riva.

LEGGI ANCHE: