|

L’atleta disabile che posa nuda per andare a Londra 2012

La sprinter Maya Nakanishi, 27 anni, giapponese, ha deciso di posare nuda per un calendario allo scopo raccogliere di fondi necessari per poter gareggiare alle Paralimpiadi di Londra 2012.

 

guarda le foto di Maya Nakanishi

QUARTA A PECHINO 2008 – L’atleta nipponica, ai giochi di Pechino sui 200 metri e sesta sui 100, e agli ultimi mondiali assente dalle gare per motivi economici, spera di ricavare dalla vendita delle sue immagini soldi sufficienti per acquistare una nuova protesi e ritornare a lottare per una medaglia. “Non mi pento di posare nuda. Sono felice di mostrarmi così come sono”, ha scritto la Nakanishi sul suo blog dove ha lanciato l’appello all’acquisto del calendario. La sprinter è allenata dal campione olimpico del 1984 del salto triplo Al Joyner, ex marito di Florence Griffith-Joyner. Gareggia anche nel salto in lungo. Prima di perdere l’arto inferiore sinistro (venne colpita da una trave di acciacio), Maya era un’appassionata di tennis. Gli scatti sono stati realizzati dal fotografo Takao Ochi.