Amanda Lear transessuale
|

GF Vip, parola di Simona Izzo: «Amanda Lear era un uomo»

Le perle che arrivano dalla casa del Grande Fratello vip 2017 sembrano davvero non finire più. Sono trascorse soltanto due settimane dall’inizio della trasmissione e già la produzione deve far fronte a un caso potenzialmente esplosivo. La concorrente Simona Izzo, attrice e regista, ha svelato agli altri concorrenti increduli (in modo particolare Luca Onestini e Carmen Di Pietro) che Amanda Lear, in realtà, era un uomo.

LEGGI ANCHE > Salvador Dalì, riesumata la salma: i suoi baffi sono rimasti intatti

AMANDA LEAR TRANSESSUALE, LA RIVELAZIONE DI SIMONA IZZO

«Amanda Lear era bellissima, di una bellezza mozzafiato. Ovviamente era un uomo prima, era una transgender, ha fatto un intervento. Certo, era trans». Sono state queste le parole colte dalle telecamere all’interno della casa e – c’è da scommetterci – saranno destinate a creare scompiglio.

AMANDA LEAR TRANSESSUALE, TRA LEGGENDA E GOSSIP

Ma in realtà il pettegolezzo ha ben poco di attendibile. Infatti, la voce sul fatto che Amanda Lear fosse una transessuale era già ampiamente diffusa alla fine degli anni Settanta. A «ingannare» i telespettatori è stata da sempre la voce baritonale della musa ispiratrice di Salvador Dalì. Del resto, a cavallo tra gli anni Settanta e gli anni Ottanta, la Lear si rese protagonista di diversi servizi fotografici in cui posava nuda.

Proprio a questo proposito, l’artista dichiarò in passato: «Qualsiasi cosa io dica, è una voce che mi ha fatto un’enorme pubblicità: ho venduto tanti dischi. Dopo essermi fatta fotografare nuda, molti miei fan sono rimasti delusi vedendo che ero una donna come le altre». Ce la farà Simona Izzo a svelare la veridicità del gossip svelato davanti agli occhi degli altri concorrenti del GF Vip e di tutti i telespettatori italiani?

(FOTO: Credit Image: © Visual via ZUMA Press)