|

Top e Flop del calciomercato – 7 agosto

Anche questa settimana il calciomercato ha i suoi Top e i Flop. Ve li proponiamo prima che gli agenti ci chiedano le commissioni.

TOP

EMRE MOR
Il giovane talento turco passa all’Inter dopo essere stato vicinissimo alla Fiorentina, che dimostra di essere capace di cedere anche i giocatori che non ha ancora acquistato.

NICOLAS N’KOULOU
Colpo a sorpresa del Torino, che compra il difensore dell’Olympique Lione con l’obiettivo di rinforzare la propria retroguardia e di stracciarci i coglioni per le centinaia di battute che si faranno sul suo nome.

JOAO CANCELO
La Juventus è fortemente interessata al terzino destro portoghese del Valencia, ma il suo valore aumenta a ogni prestazione di Lichtsteiner.

FEDERICO CHIESA
In caso di passaggio del preliminare di Champions League, De Laurentiis sarebbe pronto a offrire 40 milioni per Chiesa. O almeno, spera di poter aggirare così il voto fatto a San Gennaro.

FLOP

WESLEY SNEIJDER
Il fantasista olandese viene ceduto dal Galatasaray dopo 4 anni e va al Nizza, dove potrà tornare il tipo giocatore che era ai tempi dell’Inter: quello costretto a fare da badante a Balotelli.

GEOFFREY KONDOGBIA
Pare ormai finita l’avventura a Milano del centrocampista classe ‘93, anche se è stato lui l’ultimo grande colpo di mercato del Milan prima di questa estate.

MARIO LEMINA
Il gabonese lascia la Juventus e va a giocare al Southampton che lo paga 20 milioni di euro. Svelando che Neymar in realtà è stato comprato dal Paris Saint-Germain a prezzo di saldo.

ALESSANDRO MATRI
L’ex giocatore di Juventus e Milan è nel mirino del Benevento, che punta su di lui per rinforzare il reparto delle fidanzate dei giocatori in tribuna.

LEGGI ANCHE > La notizia che non ti aspetti: Sara Errani positiva all’antidoping