Perché venerdi 13 porta sfortuna?

13

Esiste anche una patologia, Triscaidecafobia, ovvero una paura irrazionale di questo numero infausto

Si sta per concludere un giorno infausto per tutto il mondo anglosassone. Venerdì 13 è un giorno ritenuto fuoriero di sventura per i non latini.

IL CALENDARIO - L’Huffington Post ci svela che mediamente ne capita uno all’anno, invece nel 2012 saranno ben 3, di cui due già passati. Nel 2013 ne saranno due, a settembre e dicembre, uno nel 2014, giugno, tre nel 2015, a febbraio, marzo e novembre. Preparatevi, il prossimo terzetto sarà solo nel 2026.

LEGGI ANCHE:La crociera con la rotta del Titanic

I PRECEDENTI - In passato sono successe molte cose negative in quel giorno. Filippo IV di Francia torturò e fece uccidere centinaia di monaci templari venerdì 13 ottobre 2007.  Venerdì 13 marzo 1992 un terremoto in Turchia causò 2.000 morti e 50.000 sfollati. Secondo altri Gesù venne crocifisso proprio di venerdì 13. Esiste addiruttura una patologia, la Triscaidecafobia, ovvero una paura irrazionale del numero 13.

PAURA DEL 13 - Le origini della superstizione contro il numero 13 non sono note con certezza. Un fatto rilevante è che il 13 è il successore di un numero altamente composto, il 12, che è considerato positivo in molte culture di stampo patriarcale. In natura un genus di cicale nord-americane, le Magicicada, ha un ciclo di vita di 13 anni per 4 specie o di 17 anni per 3 specie. In particolare gli adulti vivono poche settimane un dato anno, mentre sono assenti negli anni intermedi. Questo perché 13 e 17 sono numeri primi tanto grandi da rendere necessario che le specie di potenziali predatori debbano sincronizzare il loro ciclo di vita proprio su 13, o 17,  anni.

IL TREDICESIMO DIO - L’antipatia per il 13 ha radici antichissime, religiose e mitologiche. Nella mitologia norrena, Loki, subdolo, traditore e malvagio, era il tredicesimo dio. Un celebre riferimento al 13 nei Vangeli riguarda l’Ultima Cena, in cui Giuda Iscariota fu il tredicesimo a sedersi a tavola. Sempre nel Cristianesimo, Satana viene descritto come il “tredicesimo angelo”.

SALVATECI DAL TREDICI - È stato fatto inoltre notare che, in alcuni anni, i calendari lunisolari presentano 13 mesi, mentre il calendario Gregoriano e il calendario Islamico hanno sempre 12 mesi in ogni anno. E poi c’è il massacro dei Cavalieri Templari, osteggiati dal Re di Francia Filippo IV il Bello e arrestati in massa venerdì 13 ottobre 1307. Un giorno leggero, non c’è che dire.

LEGGI ANCHE: