7 cose assurde che ti accorciano la vita

1937123

Cracked e le 7 cose che è meglio evitare se si vuole campare a lungo

Pensate che seguire una dieta equilibrata, evitare di lavorare troppo e condurre una vita morigerata e priva di eccessi possa bastare ad allungarvi la vita? Probabilmente vi state sbagliando. Cracked ci illumina su sette cose che, non ci crederete, contribuiscono a portarci alla tomba nel modo più veloce possibile

#7 – Fare la primina

Ebbene sì, il mito che andare a scuola in anticipo rispetto alla classica tabella di marcia possa aiutare a sviluppare prima le capacità di apprendimento e quindi contribuire ad una vita migliore non corrisponde alla realtà. Almeno secondo uno studio dell’Università della California, secondo il quale la grande differenza che corre tra un bambino di 5 anni ed uno di 6 rischierebbe di compromettere le capacità di relazionarsi con gli altri, provocando problemi caratteriali che si tradurrebbero a loro volta in una minor durata della vita.

LEGGI ANCHE: La nuotatrice-modella che soffriva di bulimia

#6 – Essere primogeniti

Come spiega Cracked, essere fratelli minori non vuol dire solo sottoporsi a pratiche degradanti come dover indossare vestiti smessi o doversi sorbire una buona quantità di sberle e scherzetti di cattivo gusto. Un articolo pubblicato sul British Journal of Cancer afferma infatti che i figli maggiori hanno più probabilità di contrarre un cancro ai testicoli.

#5 – Avere un fisico scolpito

Forse l’equazione fisico asciutto = benessere e salute è troppo affrettata. I ricercatori dell’Università di Oxford hanno scoperto che le donne che tendono ad accumulare il grasso corporeo nella zona meno nobile del corpo ha meno probabilità di soffrire di problemi di cuore. Studiando a fondo i posteriori di decine e decine di pazienti, il Dr. Konstantinos Manolopoulos ha individuato che il grasso che si accumula dove non batte il sole ha la capacità di assorbire gli acidi grassi evitando che si accumulino nelle arterie.

LEGGI ANCHE: AAA vendesi chiese prezzo modico

#4 – Volare di frequente

L’essere un frequent flyer viene spesso associato con il condurre uno stile di vita molto elevato, rifornirsi in negozi biologici e rilassarsi nei paradisi tropicali durante le vacanze. Il che probabilmente risponde a verità. Quello che forse non sapete è che passare molte ore in aereo espone il corpo ad una buona dose di radiazioni. Uno studio della National Radiological Protection Board (l’ente britannico che si occupa della ricerca sulle radiazioni e sulla prevenzione delle malattie correlate) ha stabilito che ogni volta che saliamo su un aereo siamo sottoposti ad una piccola quantità di radiazioni cosmiche che aumenterebbero il rischio di ammalarsi di tumore.

#3 – Vivere sul livello del mare

Se volete campare di più, cominciate a pensare di trasferirvi in montagna. Almeno se volete dare credito ai dati raccolti ed elaborati da un team della University of Colorado School of Medicine, che hanno analizzato l’aspettativa di vita dei cittadini americani mettendola in relazione all’altimetria dei luoghi nei quali vivono. Morale della favola, chi vive più in alto dura più a lungo. La spiegazione risiederebbe nella capacità del corpo umano di sviluppare una buona efficienza delle proprie funzionalità anche in carenza di ossigeno, attivando dei geni che aumenterebbero le potenzialità della circolazione e del muscolo cardiaco.

LEGGI ANCHE: Il paese dove trollare è illegale

#2 – Disertare le chiese

Questa potrebbe sembrare banale e scontata. Chi è credente e va in chiesa regolarmente generalmente vive una vita più regolata, magari non fuma e non beve. Ma non è questo il punto, o almeno non è solo questo. Cracked ci racconta il caso di Loma Linda, in California, dove gli studi condotti sulla popolazione hanno stabilito che gli abitanti della cittadina vivono fino a 10 anni in più rispetto agli altri americani. Piccola particolarità, tutti gli abitanti di Loma Linda sono Avventisti del Settimo Giorno. Qui le ragioni meno ovvie, e gli scienziati tirano in ballo diverse ipotesi. Si va dalla connessione tra la vita spirituale e minori livelli di ansietà e stress alla capacità di mantenersi socialmente attivi anche in età avanzata. Nel dubbio, pensate di fare una capatina in chiesa in questi giorni.

#1 – Andare in pensione il prima possibile

Di questi tempi in Italia sembra essere diventato più facile a dirsi che a farsi. In ogni caso, anche se ne aveste la possibilità, pensateci due volte prima di approfittare della prima occasione per ritirarvi ad una vita di hobby, partite a carte e nipoti. Qui la scienza parla chiaro, chi allunga al massimo il periodo di attività lavorativa vive mediamente più a lungo. Se andare in pensione il prima possibile abbandonando lo stress legato al tran tran quotidiano dell’ufficio può sembrare un buon modo di campare di più, l’inattività e la mancanza di scopi nella vita può avvicinarvi più velocemente alla tomba.

 LEGGI ANCHE: La mummia che ti fa dimagrire