Lilly, la mucca con sei gambe

Switzerland Six-Legged Calf

In Svizzera è nato un vitello con due arti in più del necessario, ma l'animale per ora sta bene e pascola beato

Quando è nato il veterinario aveva profetizzato la sua morte, ma invece il vitello che ha sei gambe gioca per il prato e si diverte. Sta bene, e della sua particolarità non sembra nemmeno accorgersene. A Weissenburg (Berna), nella regione del Simmental è nato Lilli, un vitello con quattro gambe e due zampe che spuntano dalla spalla.

Leggi anche:
L’invasione dei topi giganti
Quelli che cloneranno il mammuth
 
Sfida il tuo gatto ai videogame
 
Le galline a noleggio contro la crisi

VITELLO A SEI GAMBE - “Doveva esere una nascita normale – ha raccontato a Blick il contadino Knutti – ma sin dai primi istanti del parto ci siamo accorti che qualcosa non funzionava come doveva”. Il vitello si era messo infatti in una posizione così difficile che ne impediva la nascita. “Siamo stati costretti a chiamare il veterinario – ha raccontato il contadino – ed è stata una grossa sorpresa per tutti noi quando abbiamo visto l’animale uscire dal ventre della madre mostrando le sei gambette”.

CASO RARO - Un vitello con sei arti è estremamente raro. Ma recentemente si era già visto, non molto distante dalla Svizzera di Lilly. Quattro anni fa in Germania, nella Baviera, è nato un altro vitello con sei gambe. Secondo gli studiosi  l’anomalia fisica  è determinata da due embrioni di gemelli che durante lo sviluppo si sono fusi”.A distanza di sette settimane dalla difficile nascita, Lilly sta bene e pascola beata nei prati della Simmental, a trenta chilometri dalla capitale Berna. “Purtroppo – racconta il contadino – la sua spina dorsale è ricurva e non sappiamo se riuscirà a crescere normalmente. Comunque vadano le cose continueremo a curare l’animale anche se non riuscirà a produrre latte come le altre mucche”.