tracce
|

Maturità 2017, errore sul sito del Ministero: «Traccie» invece di «Tracce»

Ha generato un’ondata di ironia sul web un clamoroso errore di ortografia spuntato ieri sul sito del Ministero dell’Istruzione. Nelle pagine dedicate all’esame di Maturità, alla vigilia della prima prova scritta (in programma mercoledì 21), campeggiava il titolo «Traccie prove scritte» invece di un corretto «Tracce prove scritte»: dunque «Traccie» con una «i» di troppo tra la «c» e  la «e» al posto di «Tracce». Un errore da segnare con il colore blu.

 

 

tracce

 

MATURITÀ 2017, ERRORE SUL SITO DEL MINISTERO: «TRACCIE» INVECE DI «TRACCE»

Gli screenshot della pagina hanno fatto nel giro di pochi minuti il giro dei social network, rimbalzando di profilo in profilo, con il Ministero costretto poco dopo a scusarsi. «Ministero dell’Istruzione: attenzione, questo portale potrebbe contenere #TRACCIE di figure di m…», ha ironizzato qualcuno su Twitter. E ancora: «Sul sito del Ministero dell’Istruzione, scrivono ‘traccie’…
Ma rimandateli all’asilo, porco ca…o!».

 

 

tracce

 

«Abbiamo visto il refuso sul sito degli esami di Stato e siamo subito intervenuti. Si tratta di un errore di battitura, che naturalmente non doveva esserci», è quanto si legge in una nota del Miur.

 

tracce

 

(Immagini da Twitter)