Napoli, ispezione choc del consigliere dei Verdi in ospedale: «Trovati scarafaggi tra i farmaci» | FOTO

scarafaggi San Giovanni Bosco

Annunciata disinfestazione massiccia

Nuovo allarme sanità a Napoli. Il consigliere regionale dei Verdi Francesco Borrelli ha effettuato una ispezione presso l’ospedale San Giovanni Bosco della città partenopea. Nella serata di ieri, l’esponente del partito ecologista ha avuto modo di ritrovare degli scarafaggi tra gli scaffali dove vengono abitualmente custoditi i farmaci.

LEGGI ANCHE: «A Napoli i pazienti stanno nel letto d’ospedale tra le formiche»

SCARAFAGGI SAN GIOVANNI BOSCO DI NAPOLI

Nella giornata di oggi, la situazione è stata portata all’attenzione del direttore sanitario della struttura, il dottor Luigi De Paola che ha annunciato, per le prossime ore, una disinfestazione totale. Il consigliere Borrelli aveva ritenuto necessaria l’ispezione in seguito a diverse segnalazioni che denunciavano la massiccia presenza di zanzare all’interno dei locali dell’ospedale.

«Il problema – ha aggiunto Borrelli dopo le verifiche – è che la maggior parte delle volte le ditte aggiudicatrici delle gare d’appalto per le pulizie non rendono il servizio così come dovrebbero». In più, l’ultima disinfestazione dell’ospedale sarebbe stata fatta esattamente un anno fa. 

La denuncia di Borrelli arriva all’indomani di un altro grave episodio di negligenza all’interno di un’altra struttura ospedaliera di Napoli. Qualche giorno fa, infatti, erano state pubblicate sui principali siti di informazione e su tutti i social network le immagini del lettino di un paziente dell’ospedale San Paolo (sempre nel capoluogo campano) infestato di formiche.

Tag: , , ,