Morgan
|

Morgan querelato da Mediaset per le sue dichiarazioni sull’addio ad Amici 16

Morgan è stato querelato da Mediaset. L’azienda ha deciso di adire le vie legali per le dichiarazioni, giudicate offensive e calunniose, del cantante in merito al suo addio al programma Amici 16. Marco Castoldi, il vero nome del cantante, potrebbe così rispondere in tribunale di quanto scritto sul suo profilo Facebook in questi giorni. In una laconica nota per la stampa, Mediaet ha comeunicato che l’azienda ha deciso di dare mandato ai suoi legali per agire nei confronti di Marco Castoldi per le gravi affermazioni diffamatorie rilasciate contro la Società negli ultimi giorni. Mediaset non ha indicato quali siano le dichiarazioni di Morgan che hanno motivato la querela. Probabilmente è contestata l’affermazione su Mediaset responsabile dell’abbassamento culturale dell’Italia negli ultimi 20 anni, uno degli attacchi del cantante all’azienda con cui aveva collaborato per la trasmissione Amici. Morgan era il responsabile degli insegnamenti ai ragazzi della squadra Bianca nell’edizione numero 16 di Amici. Durante la trasmissione si era notato sin da subito come ci fosse scarsa comunicazione e interazione tra il cantante e i ragazzi, per insegnamenti piuttosto distanti dallo stile tipico di Amici e del suo pubblico.

LEGGI ANCHE > Morgan spiega l’addio ad Amici: «La lite coi ragazzi un’invenzione di Maria De Filippi»

Maria De Filippi era intervenuta, e ammettendo un fallimento personale, aveva esonerato il cantante dal proseguire la sua collaborazione con Amici. L’esclusione dalla trasmissione ha provocato una reazione rabbiosa di Morgan, che ha rilasciato dure dichiarazioni in particolare sul suo profilo Facebook. Durante una diretta con il pubblico il cantante ha rilasciato dichiarazioni particolarmente severe contro Mediaset, che ha risposto adendo le vie legali.
Foto copertina: ANSA/GIORGIO ONORATI